Paura a Venaria: chiama il 118 perchè la suocera sta male e poi pesta a sangue i soccorritori

Venaria

/

06/08/2018

CONDIVIDI

Dopo aver chiamato l'ambulanza, un uomo ha aggredito con violenza i due componenti dell'equipaggio perchè erano giunti, a suo dire, in ritardo

Sono stati aggrediti a calci e pugni dopo essere intrevenuti per soccorerre una donna colpita da malore: i due membri che costituivanoml’equipaggio di un’ambulanza del 118 hanno vissuto momenti di autentica paura quando un energimeno li ha colpiti con calci e pugni. E’ accaduto nella tarda serata di ieri, domenica 5 agosto, in un alloggio di uno dei tanti stabili che sorgono in corso Matteotti alla periferia del centro Venaria. L’aggressore è il genero di un’anziana donna che aveva accusato un malore.

L’uomo era stato a lungo al telefono con l’operatore del 118 che, dopo aver valutato il grado di gravità, ha inviato all’indirizzo indicato un’ambulanza della Croce Verde. Ma quando il genero della donna ha apero la porta e ha fatto entrare in casa i membri dell’equipaggio dell’ambulanza li ha dapprima insultati e poi li ha colpiti con violenza. Dopo aver sfogato la sua immotivata rabbia, l’uomo si è allontanato.

Sul posto è giunto il personale sanitario di un’altra ambulanza della Croce Verde che ha soccorso due i operatori aggrediti e i carabinieri della Compagnia di Venaria che hanno iniziato le indagini per accertare i fatti.

I due aggrediti sono stati trasportati in pronto soccorso e, dopo essere stato medicato, è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. I due operatori non hanno ancora sporto denuncia nei confronti dell’aggressore.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chiaverano

/

23/02/2019

Chiaverano: gran successo per l’originale “Battaglia dei tomini” del Carnevale di frazione Bienca

E’ sicuramente uno dei carnevali più originali sia nella forma che nella sostanza: qui non ci […]

leggi tutto...

Torino

/

23/02/2019

Torino in lutto per la morte a 92 anni di Donna Marella, vedova dell’avvocato Giovanni Agnelli

E’ morta questa notte a Torino, all’età di 92 anni, Donna Marella Agnelli, moglie dell’avvocato Gianni […]

leggi tutto...

Valchiusa

/

23/02/2019

Valchiusa: 46enne arrestato per spaccio di droga. In casa aveva 400 grammi di marijuana

I carabinieri della compagnia di Ivrea proseguono nell’incessante attività di contrasto per arginare il delicato fenomeno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy