Paura a Feletto: gli artificieri fanno esplodere una valigia abbandonata nei pressi un condominio

Feletto

/

26/10/2017

CONDIVIDI

Paura tra gli abitanti di un palazzo in via Micheletto che hanno chiamato i carabinieri. Il trolley conteneva capi di vestiario

L’allarme bomba è scattato a Feletto a causa del rinvenimento di una valigia abbandonata: a chiamare i carabinieri sono stati i residenti di un condominio in via Gianni Micheletto preoccupati dal quel bagaglio sospetto lasciato da chissà chi proprio nei pressi del palazzo. Sul luogo sono intervenuti i gli uomini dell’Arma e gli artificieri della polizia di Stato. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, giovedì 26 ottobre. Gli artificieri hanno posizionato con le dovute cautele richieste dal caso in un vicino spiazzo erboso, lontano dall’edificio e hanno fatto brillare il bagaglio.

La valigia conteneva capi di vestiario. Con ogni probabilità il trolley è stato abbandonato nella tarda mattinata di oggi. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Feletto. I carabinieri stanno indagando per risalire all’identità del proprietario della valigia.

Un episodio analogo era accaduto circa dieci giorni a Rivarolo Canavese e, anche in quel caso, a far scattare l’allarme bomba era stata una valigia abbandonata.

(Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

San Benigno Canavese

/

22/10/2018

Economia: FCA vende ai giapponesi di Calsonic Kansei la Magneti Marelli e il titolo “vola” in Borsa

Quello che nei mesi si scorsi si paventava è divenuto realtà: FCA ha venduto il gruppo […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

22/10/2018

Castellamonte: raccolta firme in Comune per l’introduzione dell’ora di Educazione Civica a scuola

Come combattere i sempre più frequenti atti di vandalismo che non risparmiano nessun comune canavesano, piccolo […]

leggi tutto...

San Maurizio Canavese

/

22/10/2018

San Maurizio Canavese: torna “Buona Visione” la rassegna cinematografica costruita sulle emozioni

“Buona Visione”, per una… buona Emozione. È l’ Emozione, quella vera, quella con la “E” maiuscola, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy