Pasquale Mazza è sindaco di Castellamonte. Entrano in giunta Bersano, Ghisla, Addis e Medaglia

Castellamonte

/

22/06/2017

CONDIVIDI

Un sobrio rinfresco ha suggellato la cerimonia di insediamento e la nomina degli assessori che affiancheranno in primo cittadino nell'amministrazione

Dalle 18,00 di oggi, giovedì 22 giugno, Pasquale Mazza è ufficialmente il nuovo sindaco di Castellamonte: la cerimonia d’insediamento ha avuto luogo nel pomeriggio a palazzo Antonelli sede della Municipalità e della sala del consiglio Comunale. Ad affiancarlo nel quotidiano lavoro di amministrazione saranno il vicesindaco Roberta Bersano e gli assessori Teodoro Medaglia, Marco Bernardi Ghisla e Patrizia Addis. Nel corso della sobria cerimonia, com’era stato ampiamente preannunciato anche in campagna il primo cittadino ha confermato l0intenzione di voler abolire i parcheggi a pagamento e il blocco degli aumenti i volumetria della discarica di Vespia. La nuova amministrazione punterà molto sulla Mostra della Ceramica (la cui data sarà probabilmente spostata).

Al vicesindaco Roberta Bersano sono state assegnate le deleghe dei Trasporti, Viabilità, Manutenzioni, Agricoltura, Cimiteri, Illuminazione Pubblica, Energie Alternative, Fonti Rinnovabili , Rapporti con la Smat e Verde Pubblico.

All’assessore Marco Berardi Ghisla il sindaco ha assegnato le deleghe relative all’Edilizia Privata, Urbanistica, Ambiente, Protezione Civile e Frazioni.

Patrizia Addis rivestirà, invece, il ruolo di assessore ai Servizi Sociali, Edilizia Popolare, Sanità, Servizi Sociali, Edilizia Scolastica, Istruzione e Trasporti Scolastici.

Teodoro Medaglia sarà assessore ai Lavori Pubblici, Attività Produttive, Artigianato, Sport e Impianti Sportivi, Arredo Urbano e Toponomastica.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/08/2019

Escursionismo: prende il via la prima, grande edizione, della “Grande Traversata delle Alpi”

C’è tempo fino al 31 ottobre 2019 per partecipare alla prima edizione di “Sguardi sulla GTA […]

leggi tutto...

16/08/2019

Venaria: l’auto prende fuoco e le fiamme lambiscono uno stabile. Terrore tra i residenti

L’auto ha preso fuoco all’improvviso e le fiamme si sono levate così alte da lambire le […]

leggi tutto...

16/08/2019

In montagna il cellulare non riceve il segnale. L’Uncem: “Se ne occupi con urgenza il Parlamento”

Centinaia di migliaia di persone che in questi giorni si trovano in montagna sanno di cosa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy