Palpeggia il sedere a una donna e la insegue per il paese. I carabinieri arrestano 21enne

Torrazza Piemonte

/

28/07/2018

CONDIVIDI

L'episodio ha avuto luogo a Torrazza Piemonte, popoloso centro urbano vicino a Chivasso

Aveva incrociato quella piacente donna di 47 anni per strada e non aveva resistito alla tentatzione di palparle il sedere: per aver compiuto quel gesto è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso con l’accusa di violenza sessuale. E’ accaduto alcuni giorni fa a Torrazza Piemomte, popoloso centro urbano a pochi chilometri da Chivasso. Il marocchino di 21 anni che aveva anche inseguito la donna in pieno centro del paese, resta in carcere in attesa di essere processato.

L’inseguimento si è concluso quando una pattuglia di carabinieri, chiamati dalla donna, è intervenuta. Due settimane or sono il giovane nordafricano era stato arrestato per aver minacciato due carabinieri intervenuti in un esercizio commerciale di Torrazza Piemonte dove aveva infastidito titolare e clienti.

Poche ore dopo l’aggressione alla donna.

Dov'è successo?

Leggi anche

02/06/2020

Coronavirus Fase 2: il Piemonte riapre al resto d’Italia. Decade l’obbligo delle mascherine all’aperto

In apertura di una video conferenza stampa il presidente Alberto Cirio ha dichiarato che “il Piemonte […]

leggi tutto...

02/06/2020

Festa della Repubblica: controlli a tappeto dei carabinieri sulle strade del Canavese e della provincia

I carabinieri del comando provinciale di Torino hanno intensificato i servizi di controllo del territorio nelle […]

leggi tutto...

01/06/2020

Rivarolo: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza

Rivarolo Canavese: al tempo del Covid-19, la danza diventa un coinvolgente video che inneggia alla resilienza. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy