“Se pagate posso evitare il pignoramento della vostra casa”: denunciata per truffa una donna di 45 anni

San Benigno Canavese

/

09/08/2018

CONDIVIDI

In altre circostanze si era fatta consegnare 8mila 500 euro. L'altra mattina era andata a farsi dare altro denaro ma ha trovato i carabinieri

Ha speculato dolosamente sulle difficoltà di due pensionati 76enni di San Benigno Canavese che non essendo più riusciti a pagare i ratei del mutiuo della villetta nella quale abitano e alla quale la banca aveva ipotecato la casa per metterla successivamente all’asta: una donna di 45 anni, residente a Settimo Torinese, già nota alle forze dell’ordine, è stata denunciata con l’accusa di truffa dai carabinieri della stazione di Volpiano.

La truffatrice avrebbe promesso a un coppia di coniugi di evitare, in cambio di una somma congrua, di poter evitare il pignoramento dell’immobile spacciandosi per dipendente della sezione aste giudiziarie del Tribunale di Torino.

All’inizio, presi dalla disperazione e convinti dai modi estremamente persuasivi della donna, le vittime avevano già consegnato, in altre circostanze alla donna 8mila 500 euro.

L’altra mattina si era recata nell’abitazione di San Benigno per ritirare una seconda tranche di 7 mila euro per far firmare loro alcuni documenti, ma al suo arrivo ha trovato anche i carabinieri che l’hanno denunciata a piede libero per truffa.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy