“Se pagate posso evitare il pignoramento della vostra casa”: denunciata per truffa una donna di 45 anni

San Benigno Canavese

/

09/08/2018

CONDIVIDI

In altre circostanze si era fatta consegnare 8mila 500 euro. L'altra mattina era andata a farsi dare altro denaro ma ha trovato i carabinieri

Ha speculato dolosamente sulle difficoltà di due pensionati 76enni di San Benigno Canavese che non essendo più riusciti a pagare i ratei del mutiuo della villetta nella quale abitano e alla quale la banca aveva ipotecato la casa per metterla successivamente all’asta: una donna di 45 anni, residente a Settimo Torinese, già nota alle forze dell’ordine, è stata denunciata con l’accusa di truffa dai carabinieri della stazione di Volpiano.

La truffatrice avrebbe promesso a un coppia di coniugi di evitare, in cambio di una somma congrua, di poter evitare il pignoramento dell’immobile spacciandosi per dipendente della sezione aste giudiziarie del Tribunale di Torino.

All’inizio, presi dalla disperazione e convinti dai modi estremamente persuasivi della donna, le vittime avevano già consegnato, in altre circostanze alla donna 8mila 500 euro.

L’altra mattina si era recata nell’abitazione di San Benigno per ritirare una seconda tranche di 7 mila euro per far firmare loro alcuni documenti, ma al suo arrivo ha trovato anche i carabinieri che l’hanno denunciata a piede libero per truffa.

Dov'è successo?

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy