Ozegna-Pertusio: raffica di incidenti stradali. Una donna è stata soccorsa dai dipendenti Teknoservice

Ozegna

/

09/05/2016

CONDIVIDI

Un uomo è finito fuori strada a Pertusio. Analogo sinistro sulla strada per Rivarolo

La mattinata di quest’oggi è stata funestata ad alcuni incidenti verificatisi sulle strade canavesane, che per fortuna, non hanno registrato gravi conseguenze. Uno di questi ha avuto luogo sulla provinciale che collega Busano a Valperga. Un automobilista, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo dell’auto che, nonostante la frenata effettuata dal conducente, ha terminato nel fossato di scolo che costeggia la strada.

Un incidente del tutto simile nella dinamica, ha avuto luogo intorno alle 8,20 di questa mattina nei pressi della rotonda che sorge sulla strada provinciale per Rivarolo Canavese. Il sinistro si è verificato alle 7,30 di questa mattina nel territorio del comune di Ozegna. Protagonista della disavventura una donna che, anche in questo caso, avrebbe perso il controllo dell’auto ed è finita nel canale di scolo che scorre a lato della carreggiata.

Per sua fortuna in quel momento alcuni dipendenti della società Teknoservice stavano transitando in quel tratto di strada impegnati nel quotidiano servizio di raccolta dei rifiuti, che hanno soccorso la donna che non ha, fortunatamente, riportato ferite.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy