Ospedale di Ivrea: mancano i medici in Cardiologia. L’Asl T04: “Stiamo provvedendo”

Ivrea

/

23/06/2019

CONDIVIDI

Su quattro professionisti in organico, uno andrà in pensione e l'altra è in maternità. E nasce un Comitato per l'ospedale che denuncia la grave carenza di personale

Ancora un’emergenza sanitaria e ancora una volta riguarda l’Asl T04 che deve fare i conti, questa volta con la grave  carenza dei medici cardiologi all’ospedale di Ivrea. Ad oggi gli specialisti in servizio sono quattro, ma a breve uno di questi andrà in pensione e una collega è in aspettativa per maternità. A renderlo noto è il neonato “Comitato per l’ospedale” costouito da una decina di cittadini guidati da Walter Antonietti.

Non è soltanto una questione di carenza ma di emergenza: a conti fatti in servizio dovrebbero essere 11 i cardiologi in servizio. Poter contare di fatto soltanto su due medici a tempo pieno a giudizio del Comitato, espone la popolazione di Ivrea della Bassa Valle d’Aosta e del Canavese a rischi per la propria salute. Il direttore generale dell’azienda sanitaria Lorenzo Ardissone conosce molto bene la situazione e annuncia di aver già provveduto ad assumere le necessarie contromisure: al concorso bandito per l’assunzione per i medici chirurghi hanno partecipato in sette, di cui cinque già dipendenti dell’Asl T04. Morale della favola? Cinque dei medici presteranno servizio a Ciriè e due andranno a Ivrea.

Ma non è tutto: la direzione generale annuncia che a breve l’ospedale di Ivrea avrà una Struttura complessa di cardiologia indipendente, del tutto “sganciata” da quelle di Chivasso e Ciriè. A breve, sostiene Lorenzo Ardissone, sarà bandito un concorso per assumere il primario di cardiologia anche a Ivrea. E per quanto concerne la cronica carenza di personale i vertici dell’Asl assicurano che entro la fine dell’anno la situazione sarà del tutto definita. Che sia la volta buona?

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy