Nozze gay negate, Forza Nuova sostiene il sindaco di Favria Serafino Ferrino: “Non mollare”

Favria

/

06/10/2016

CONDIVIDI

I militanti spiegano: "Lo incitiamo a continuare la sua battaglia, rendendoci disponibili a combattere localmente al suo fianco per questo tema"

“La famiglia è solo tradizionale, sindaco Ferrino non mollare”: la scritta campeggia in uno striscione che i militanti di Forza Nuova Canavese hanno apposto, nella notte di giovedì 5 ottobre, proprio davanti al municipio di Favria. Un gesto simbolico che ha l’intento di dimostrare solidarietà e sostegno al sindaco di Favria che di recente, si è rifiutato di unire in matrimonio una coppia gay.

Una presa di posizione che non solo gli ha fruttato una denuncia da parte del Gay Center ma che è stata ripresa, con notevole evidenza, da giornali e trasmissioni televisive nazionali.

Gli appartenenti a Forza Nuova Canavese, spiegano in una nota le ragioni che li hanno spinti a compiere questo gesto clamoroso: “Con questa azione vogliamo esprimere la nostra più totale vicinanza al sindaco di Favria per la sua presa di posizione contro le nozze omosessuali. Ci vorrebbero più uomini istituzionali disposti a correre rischi, pur di mantenere le proprie posizioni e le proprie idee.

Esprimiamo altresì la nostra solidarietà a Ferrino per i numerosi attacchi subiti a causa della sua onorevole scelta e, come da noi scritto sullo striscione esposto, lo incitiamo a continuare la sua battaglia, rendendoci disponibili a combattere localmente al suo fianco per questo tema, che a livello nazionale è una delle nostre battaglie primarie. La tutela della tradizione è infatti fondamentale per il nostro movimento e, qualora ci sarà da dare battaglia per tale tematica, ci sarà Forza Nuova. Se un uomo non è disposto a correre dei rischi per le sue idee, o non valgono nulla le sue idee, o non vale nulla lui. Ferrino ha dimostrato di valere molto, così come molto valgono le sue idee”.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Francesco al Campo

/

10/12/2017

San Francesco al Campo: ritrovate vuote le casseforti rubate che contenevano le pistole della polizia locale

Le ricerche dei carabinieri hanno dato i loro frutti: le due casseforti blindate che nei giorni […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

10/12/2017

Castellamonte: le poesie della cuorgnatese Rosanna Frattaruolo aiuteranno i bimbi vittime di violenza

Nella serata di giovedì 7 dicembre presso la sala congressi Pietro Martinetti di Castellamonte, è stata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

10/12/2017

Cuorgnè: la sezione marinai ha commemorato sotto la neve i caduti periti sulle navi da guerra

Anche quest’anno la sezione cittadina dei Marinai di Cuorgnè ha voluto onorare i propri caduti: forse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy