Notte di terrore a Venaria: a fuoco le cantine di tre stabili. Sfollate 12 famiglie. Ore per domare il rogo

Venaria

/

05/08/2018

CONDIVIDI

Diversi gli appartamenti dichiarati inagibili. Gli sfollati hanno domito in casa di amici e parenti. Sul posto anche il sindaco Roberto Falcone

Sono dovuti fuggire di corsa, nel cuore della notte a causa di un furioso incendio che ha devastato le cantine di tre stabili di via San Marchese 12/14/16: sono stati attimi di grande paura per dodici famiglie che in quegli stabili risiedono da anni. E’ accaduto nella notte tra sabato 4 e domenica 5 agosto intorno alle 3 del mattino. A lanciare l’allarme sono stati alcuni condomini svegliati dal fumo prodotto dall’incendio.

Sul luogo sono tempestivamente accorse numerose squadre dei vigili del fuoco del distaccamento volontario di Venaria e di Torino, l’autoscala e il carrofiamma oltre agli agenti della polizia municipale e il sindaco Roberto Falcone che ha voluto rendersi conto di persona delle condizioni di salute delle persone sfollate e dei danni causati dalle fiamme.

Le dodici famiglie evacuate hanno dormito a casa di parenti e amici: nessuna di essere ha scelto di essere ospitata temporaneamente in albergo. Non sono stati segnalati feriti o intossicati. Nella mattinata di domenica 5 agosto i vigili del fuoco hanno effettuato un approfondito sopralluogo per verificare l’agibilità degli appartamenti e degli scantinati. Al momento sono stati dichiarati inagibili sei appartamenti, i primi due al piano terra di ognuno dei tre stabili.

Le cause che hanno determinato l’incendio sono ancora incerte: gli agenti della polizia municipale attendono la relazione conclusiva dei pompieri per l’avvio alle indagini di rito.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy