A Nole i carabinieri scoprono il supermarket della merce rubata. 4 denunce per ricettazione

04/05/2018

CONDIVIDI

Nei guai due persone di Nole e una di Venaria. La merce rubata è esposta nella caserma di Mathi per essere visionati

In casa e in un capannone di Nole custodivano di tutto: dalle carabine ad aria compressa ai Quad: nei guai sono finiti Sergio M. di 51 anni, residente a Nole, Giovanna C., 56 anni, residente a Nole e Ciro C., di Venaria. Nella mattinata di giovedì 3 maggio, i carabinieri della stazione di Mathi in collaborazione con i colleghi di Fiano, Viù e Venaria, dopo aver compiuto un blitz, li hanno denunciati con l’accusa di ricettazione in concorso.

Nelle rispettive case degli indagati e in un capannone del quale potevano disporre i militari hanno trovato, al termine di accurate perquisizioni, in una sorta di supermarket del furto una carabina ad aria compressa calibro 4,5 completa di gruppo ottico di marca Gamo, 250 bottiglie di vino di marca Podere del Gaio, 200 bottiglie di olio extravergine di marca Alberti, un Quad Access Motor, 25 contenitori di varie marche contenenti flessibili, avvitatori, trapani, tre motoseghe, attrezzi per il giardinaggio, tre tosasiepi e quattro biciclette da marca Emmelle, Topbike, tala e Battaglin.

Tutto il materiale rubato è disponibile per la visione nella stazione della stazione di Mathi. Chiunque sia stato derubato di oggetti simili a quelli descritti contatti la caserma dei carabinieri di Mathi.

Dov'è successo?

Leggi anche

13/08/2020

Cultura: la rassegna teatrale “Morenica_NET Estate” anima le serate estive degli eporediesi

Nuove esperienze teatrali, nuove partnership e un nuovo programma di spettacoli e appuntamenti culturali per l’estate […]

leggi tutto...

13/08/2020

Autostrada Torino-Aosta: si schianta con la Porsche contro il guardrail. Illeso il conducente di 54 anni

Stava guidando la propria Porsche quando, per cause ancora in via di accertamento ha perso il […]

leggi tutto...

13/08/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, giovedì 13 agosto 26 nuovi contagi, 1 decesso e 21 pazienti guariti

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy