A Nole i carabinieri scoprono il supermarket della merce rubata. 4 denunce per ricettazione

04/05/2018

CONDIVIDI

Nei guai due persone di Nole e una di Venaria. La merce rubata è esposta nella caserma di Mathi per essere visionati

In casa e in un capannone di Nole custodivano di tutto: dalle carabine ad aria compressa ai Quad: nei guai sono finiti Sergio M. di 51 anni, residente a Nole, Giovanna C., 56 anni, residente a Nole e Ciro C., di Venaria. Nella mattinata di giovedì 3 maggio, i carabinieri della stazione di Mathi in collaborazione con i colleghi di Fiano, Viù e Venaria, dopo aver compiuto un blitz, li hanno denunciati con l’accusa di ricettazione in concorso.

Nelle rispettive case degli indagati e in un capannone del quale potevano disporre i militari hanno trovato, al termine di accurate perquisizioni, in una sorta di supermarket del furto una carabina ad aria compressa calibro 4,5 completa di gruppo ottico di marca Gamo, 250 bottiglie di vino di marca Podere del Gaio, 200 bottiglie di olio extravergine di marca Alberti, un Quad Access Motor, 25 contenitori di varie marche contenenti flessibili, avvitatori, trapani, tre motoseghe, attrezzi per il giardinaggio, tre tosasiepi e quattro biciclette da marca Emmelle, Topbike, tala e Battaglin.

Tutto il materiale rubato è disponibile per la visione nella stazione della stazione di Mathi. Chiunque sia stato derubato di oggetti simili a quelli descritti contatti la caserma dei carabinieri di Mathi.

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

18/07/2019

Commissioni permanenti: in Consiglio regionale i canavesani sono protagonisti

Canavese protagonista in Consiglio Regionale del Piemonte durante la seduta di elezione delle Commissioni Permanenti. È […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

18/07/2019

Nell’anniversario dell’attentato a Borsellino, il presidente Alberto Cirio nella villa del boss Assisi

Domani venerdì 19 luglio, nel giorno in cui 27 anni fa il giudice Paolo Borsellino e […]

leggi tutto...

Venaria

/

18/07/2019

Da Venaria a Capo Nord in bicicletta. Il 27 luglio l’impresa di un dipendente comunale di 52 anni

Quattromilatrecento chilometri da percorrere attraverso dieci nazioni: è l’ultima grande sfida sportiva che un dipendente comunale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy