Noasca: tre feriti in un incidente sull’ex 460. Sfiorata la tragedia

Noasca

/

11/08/2015

CONDIVIDI

Il sinistro si è verificato in galleria alle prime luci dell'alba. Sulla dinamica indagano i carabinieri di Pont Canavese

Ancora incidenti stradali. Ancora feriti. Ancora una volta teatro della tragedia sfiorata, è stata la ex statale 460, nel tratto che collega Noasca a Ceresole Reale, nello stesso punto in cui, lo scorso mese di giugno ha perso tragicamente la vita una coppia di giovani motociclisti.

L’incidente si è verificato alle prime luci dell’alba di questa mattina: il bilancio è grave ma non si registrano vittime. L’accaduto: i tre occupanti di una Fiat Panda, diretti da Ceresole Reale in direzione di Noasca, è andata a schiantarsi contro il muro in cemento della galleria nel punto in cui la strada compie una stretta curva. L’impatto è stato violento, tanto che l’automezzo ha urtato più volte la parete in cemento del tunnel.

A dare l’allarme sono stati altri automobilisti di passaggio. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Cuorgnè (che hanno estratto i feriti dalle lamiere contorte dell’utilitaria) e i carabinieri della stazione di Pont Canavese.

Gli occupanti dell’auto, dopo essere stati stabilizzati dal personale sanitario del 118, sono stati trasportati in ospedale.

Le loro condizioni di salute sono serie ma non destano, al momento, ulteriori preoccupazioni, nonostante gli importanti traumi provocati dal ripetuto e violento impatto.

L’auto è stata rimossa dai Vigili del fuoco e la circolazione è ripresa regolarmente. Toccherà ai carabinieri fare luce, dopo aver eseguito i rilievi di rito, stabilire l’esatta dinamica dell’incidente stradale che poteva avere un esito decisamente più drammatico.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy