Muore a 23 anni nel giorno del suo compleanno. Operaio di Caluso si schianta con lo scooter

Caluso

/

18/08/2018

CONDIVIDI

Giuseppe Bongiorno da un anno conviveva a San Sebastiano Po, nella collina chivassese, con la compagna Valentina

Giuseppe Bongiorno aveva soltanto 23 anni quando è morto a Ferragosto, nel giorno del suo compleanno in un drammatico incidente stradale: per cause in via di accertamento si è schiantato contro un albero mentre viaggiava in sella al suo scooter di ritoreno a casa dopo aver festeggiato il cpompleanno con gli amici. Giuseppe, originario di Crescentino, lavorava alla Margheritelli di Caluso, un’azienda specializzata nella produzione di traversine ferroviarie e da poco meno di un anno abitava insieme alla sua compagna Valentina a San Sebastiano Po, popoloso centro urbano della collina torinese.

Un destino crudele ha voluto che Giuseppe Bongiorno perdesse la vita a pochi metri dalla casa nella quale abitava, in via Rigonda. Poco dopo il fatale schianto sul luogo sono sopraggiunti la compagna e gli amici e il personale sanitario del 118. Inutile ogni tentativo di rianimare il giovane. Giuseppe lascia anche i genitori Mirella e Vincenzo e tre fratelli più piccoli: Valentina, Franca e Claudio di 19, 14 e 11 anni.

L’inaspettata e drammatica scomparsa del giovane ha suscitato dolore e sconcerto sia a San Sebastiano Po, sia a Crescentino e tra i colleghi di lavoro. I funerali saranno celebrati lunedì 20 agosto alle 10,30 nella parrocchia San Genuario di Crescentino, nel luogo dove il giovane era nato.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/08/2019

Previsioni meteo: torna il caldo africano. Attesi temporali in Canavese e nelle regioni del Nord

Torna, da domani lunedì 19 agosto, l’anticiclone africano che poterà con sé il gran caldo e […]

leggi tutto...

18/08/2019

Ragazza nasce con un solo ventricolo, ma i chirurghi evitano il trapianto di cuore e la salvano

E’ nata con una grave patologia congenita, un cuore con un solo ventricolo. L’unica speranza di […]

leggi tutto...

18/08/2019

Danni causati dal maltempo, la Regione Piemonte chiederà lo stato di calamità naturale

La Regione Piemonte sta raccogliendo da tutto il territorio le segnalazioni del danni causati dai nubifragi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy