Montanaro: sassi contro il treno regionale Ivrea-Novara. In frantumi i finestrini di un vagone

Montanaro

/

16/01/2019

CONDIVIDI

Vandali in azione. Sull'inquietante episodio indagano Polfer e i carabinieri della Compagnia di Chivasso

Sassi lanciati contro un convoglio regionale che stava percorrendo la tratta ferroviaria Ivrea-Novara: a lanciarli sono stati alcuni ignoti. E’ accaduto nel pomeriggio di sabato 12 gennaio. Il treno aveva appena lasciato alle 16,00 la stazione ferroviaria di Montanaro. Ad andare in frantumi sono stati due finestrini di un vagone sul quale, in quel momento, non si trovava nessun passeggero. E’ stato il capotreno ad accorgersi dell’atto vandalico.

Quando il convoglio ferroviario ha raggiunto la stazione ferroviaria di Chivasso, dato che il treno non era più in sicurezza, i passeggeri sono stati costretti a trasbordare su un altro treno diretto a Novara. Sull’inquietante episodio stanno indagando gli agenti della polizia ferroviaria e i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

Al vaglio degli investigatori le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza installato nella stazione di Montanaro.

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy