Montanaro, muore d’infarto un allenatore de La Vischese. Aveva 52 anni

Montanaro

/

05/10/2015

CONDIVIDI

L'improvviso malore ha stroncato la vita di Alberto Chiantaretto nella tarda mattinata di ieri. Il cordoglio degli amici e della società sportiva

“E adesso insegna agli angeli come si gioca a calcio, grazie di tutto mister”: il dolore degli amici, dei tanti ragazzi che ha allenato, dei parenti, esplode su Facebook. Ed è sempre sull’etere che viaggia la notizia della prematura scomparsa di Alberto Chiantaretto, 52 anni, residente a Montanaro, stroncato da un infarto nella tarda mattinata di ieri, domenica 4 ottobre. A mezzogiorno a notizia è immediatamente circolata su WathSapp. Alberto Chiantaretto, una vita dedicata alla famiglia, al lavoro e al calcio, si è spento all’improvviso. Alle dieci di ieri mattina aveva ancora scritto su Facebook.

Chiantaretto allenava la squadra Juniores de La Vischese. Sabato la squadra si era recata in trasferta a San Salvatore Monferrato per disputare una partita di calcio con i padroni di casa. Alberto Chiantaretto stava bene e come al solito, nonostante la sconfitta subita, aveva avuto per tutti una parola d’incoraggiamento e d’incitamento a fare meglio. Il mister allenava la squadra Juniores soltanto dall’inizio della stagione. Una nuova avventura che è terminata con una tragedia. La squadra, la società sportiva, i parenti, i tanti amici si stringono intorno alla famiglia per condividere un dolore improvviso e straziante.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/10/2019

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio in visita alla Fiera d’Autunno di Barbania

La Fiera d’autunno di Barbania, che si è svolta domenica 20 ottobre , ha sfidato il […]

leggi tutto...

23/10/2019

Chivasso, ignoti sfregiano la tomba di una bimba morta a soli 6 anni. Sui social la rabbia della madre

Al dolore di aver perso la sua bambina all’età di 6 anni, otto anni fa, si […]

leggi tutto...

23/10/2019

Paura nella notte a Volpiano: incendio devasta una villetta. Gravemente intossicati marito e moglie

Sono due le persone intossicate dal fumo provocato da un furioso incendio divampato in un’abitazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy