Montanaro: gigantesca rissa tra giovanissimi al Carnevale notturno sedata dai carabinieri

Montanaro

/

08/03/2017

CONDIVIDI

La scazzottata ha avuto luogo per futili motivi. Nessun denunciato, ma i carabinieri scrivono alla Pro loco

Una parola tira l’altra e da un futile motivo, complice qualche birra bevuta in più, si è passati alla rissa che ha coinvolto oltre una cinquantina di giovani. E’ accaduto al termine della sfilata del Carnevale notturno di Montanaro. Nella gigantesca rissa sono stati coinvolti gruppi di giovani e giovanissimi di Pont Canavese, Volpiano e Montanaro.

Gli organizzatori hanno immediatamente chiamato i carabinieri della stazione di Montanaro che sono immediatamente intervenuti al comando del maresciallo Giuseppe Pittaluga. Nessuno dei partecipanti alla rissa è stato denunciato, ma il maresciallo Pittaluga, il giorno seguente ha preso carta e penna e ha scritto ai responsabili della Pro loco di Montanaro chiedendo espressamente che, per le prossime edizioni del Carnevale, i carri allegorici dei gruppi di giovani siano tenuti a debita distanza l’uno dall’altro per evitare che si possano verificare altri spiacevoli e pericolosi episodi.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy