Montanaro: edicolante di 59 anni esce per ritirare le locandine, cade per terra, batte la testa e muore

Montanaro

/

11/08/2018

CONDIVIDI

La commerciante è deceduta al Cto di Torino dopo due giorni di agonia. A http:\\/\\/canavesenews.ita sono valse le assidue cure dei medici

E’ morta in ospedale dopo due giorni di agonia venerdì 10 agosto Anna Tortorici, 59 anni, titolare dell’edicola Matia Bazar di Montanaro: la donna era stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Cto di Torino a causa di un gravissimo trauma cranico provocato da una caduta che ha avuto luogo nella serata di mercoledì 8 agosto.

La commerciante era uscita dall’edicola per ritirare all’interno del locale le locandine esposte per evitare che l’incipiente pioggia gliele rovinasse quando, per cause ancora in via di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra, battendo violentemente la testa sull’asfalto. L’allarme è stato immediato: sul luogo dell’incidente sono accorsi il personale del 118 e i carabinieri della locale stazione: dopo aver constato che la donna versava in gravi condizioni i medici hanno disposto il trasporto immediato al Cto di Torino a bordo dell’eliambulanza.

Le assidue cure dei medici non sono, purtroppo, serviti a salvare la vita di Anna Tortorici. Il gravissimo trauma cranico riportato ha avuto il sopravvento e l’edicolante è deceduta. Tutto il paese, dove Anna era conosciutissima e apprezzata, si stringe con commozione intorno alla famiglia che acconsentito all’espianto degli organi.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy