Montalto Dora: spunta la truffa della fiala puzzolente. Anziana derubata di 9mila euro

Montalto Dora

/

29/06/2017

CONDIVIDI

Dopo aver spezzato una fiala puzzolente in casa, un falso tecnico del gas ha fatto credere alla pensionata che si trattasse di una fuga di gas e si è fatto consegnare un ricco bottino

La fantasia dei truffatori non conosce limiti: ne sa qualcosa la signora di 67 anni residente a Montalto Dora che ieri, mercoledì 28 giugno, è stata protagonista di un raggiro che le è costato 9mila euro in contanti e gioielli. Il raggiro e il conseguente furto hanno avuto luogo alle 9,30 del mattino: il malvivente ha agito con disinvoltura perchè sapeva, con ogni probabilità, che la donna si trovava da sola in casa.

Il truffatore è riuscito a farsi aprire la porta dalla pensionata spacciandosi per un tecnico dell’azienda del gas poi ha fatto esplodere due petardi in cucina e in salotto. Poi per avvalorare la tesi della probabile fuga di gas il bandito ha spezzato una di quelle fialette puzzolenti che si usano durante il carnevale e che rilasciano un odore acre. La malcapitata ha creduto alla fuga di metano e fidandosi del falso tecnico gli ha affidato, affinchè venissero messi al sicuro da eventuali esplosioni, gioielli, denaro e macchine fotografiche di pregio.

Una volta arraffato il bottino il ladro ha raggiunto un complice che lo attendeva a bordo di Volkswagen Golf e si è dileguato nel traffico. Quando si è resa conto del raggiro e del furto, la pensionata non ha potuto fare altro che presentare denuncia alla locale stazione dei carabinieri. Pare che quello che ha coinvolto la donna non sia il primo caso che viene segnalato: vittime predilette dai truffatori sono gli anziani e le persone che abitano da sole: il truffatore avrebbe un’età variabile che va dai 40 ai 50 anni, italiano e senza inflessione dialettale. Quando compie i raggiri indossa una tuta blu da tecnico ed esibisce un tesserino di riconoscimento. Ovviamente falso.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/08/2019

Escursionismo: prende il via la prima, grande edizione, della “Grande Traversata delle Alpi”

C’è tempo fino al 31 ottobre 2019 per partecipare alla prima edizione di “Sguardi sulla GTA […]

leggi tutto...

16/08/2019

Venaria: l’auto prende fuoco e le fiamme lambiscono uno stabile. Terrore tra i residenti

L’auto ha preso fuoco all’improvviso e le fiamme si sono levate così alte da lambire le […]

leggi tutto...

16/08/2019

In montagna il cellulare non riceve il segnale. L’Uncem: “Se ne occupi con urgenza il Parlamento”

Centinaia di migliaia di persone che in questi giorni si trovano in montagna sanno di cosa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy