Montalenghe: sono di Cossano padre e figlio accusati dell’omicidio di Gabriele Raimondi

Montalenghe

/

02/10/2017

CONDIVIDI

In manette sono finiti Antonio De Meo, 46 anni e il figlio Matteo di 25. Pare che la vittima sia stata colpita per sbaglio mentre l'obiettivo sarebbe stato un altro

Sono padre e figlio residenti a Cossano Canavese, i presunti killer arrestati dai carabinieri per l’omicidio di Gabriele Raimondi, 47 anni, residente a San Giusto Canavese: a finire in manette sono stati Antonio De Meo, 46 anni e il figlio Matteo di 25. L’arresto ha avuto luogo poche ore dopo la sparatoria che ha avuto luogo alle 17,30 di sabato 30 settembre, in una villa alla periferia di Montalenghe. I colpi di pistola hanno ferito un brigadiere del nucleo operativo dei carabinieri della Compagnia di Ivrea e Gabriele Raimondi. Il militare è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale di Ivrea per rimuovere alcune schegge da un gomito, mentre la vittima è stata trasportata in eliambulanza al Cto di Torino dove è stato operato d’urgenza.

Gli sforzi dei chirurghi si sono rivelati vani. Gabriele Raimondi è deceduto in seguito a uno shock emorragico. Inquirenti e investigatori ritengono che Raimondi (che si sarebbe trovato nella villa per effettuare alcuni lavori nell’orto) non fosse il vero obbiettivo dell’agguato. Tra l’altro la sera precedente, quella di venerdì 29 settembre, qualcuno aveva esploso dodici colpi di pistola contro la villa: ed è per effettuare i necessari rilievi che il brigadiere ferito e un carabiniere si trovavano in borghese nel cortile dell’edificio proprio mentre è sopraggiunto il furgone bianco dal quale i killer hanno esploso alcuni colpi di pistola.

Sembra che all’origine della sparatoria vi siano questioni di carattere economico con la famiglia sinti proprietaria della villa. L’impegno dei carabinieri e della procura di Ivrea ha fatto sì che i carabinieri di Ivrea insieme ai colleghi del nucleo investigativo in poco più di 36 ore giungessero alla conclusione delle indagini con l’arresto di Antonio e Matteo De Meo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Romano Canavese

/

23/09/2018

Romano Canavese: Cecilia Chini, la promessa del nuoto scomparsa sabato 22 settembre è tornata a casa

E’ stata ritrovata nel giro di poche ore la giovane promessa del nuoto italiano Cecilia Chini […]

leggi tutto...

Chivasso

/

23/09/2018

Teatro: gli attori Giancarlo Giannini e Michele Placido protagonisti della rassegna “Chivasso in scena”

Con una co-organizzazione Piemonte dal Vivo e Comune di Chivasso, si riaffaccia nella nostra Città la […]

leggi tutto...

Pont Canavese

/

23/09/2018

Pont: carabinieri e Soccorso Alpino alla riceca di Elisa Gualandi. Nessuna traccia della donna svanita nel nulla

Questa mattina i volontari della XII delegazione Canavesana del Soccorso Alpino hanno svolto una esercitazione per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy