Montagna di gusto: la kermesse gastronomica alla scoperta delle specialità del Canavese

Forno Canavese

/

30/10/2018

CONDIVIDI

Cene e pranzi a chilometri zero nei migliori ristoranti ed osterie del territorio, con menù tipici e materie prime delle Valli del Canavese. E’ richiesta la prenotazione per tutti gli eventi del programma

Il Consorzio Operatori Turistici Valli del Canavese organizza, con il supporto di Regione Piemonte, Turismo Torino e Provincia e Gal Valli del Canavese e il sostegno di Banca d’Alba e del Canavese, la 7° edizione di “Una Montagna di Gusto” che prevede cene e pranzi a chilometri zero nei migliori ristoranti ed osterie del territorio con menù tipici e materie prime delle Valli del Canavese, “Dormi da noi” proposte coordinate cena-pernottamento, visite e degustazioni guidate presso i produttori e le aziende agricole socie, proposte di soggiorno ed escursioni.

Gli appuntamenti in calendario proseguono giovedì 1° novembre con il pranzo dei Santi al ristorante “La Tradizione” di Forno Canavese dove non può mancare in menù la tradizionale zuppa canavesana di pane e cavolo di Montalto Dora. Sabato 3 novembre a cena i visitartori si sposteranno a Settimo Vittone in Località Cornaley con il ristorante “La Baracca”, un menù dove spiccano i prodotti di territorio, dalla trota di Carema ai porcini, dalla zucca ai canestrelli. Domenica 4 novembre alle ore 11 aperitivo alla “Cantina Gnavi” di Caluso.

Venerdì 9 novembre ore 20,00 un altro appuntamento nella Valle della Dora Baltea a La Marenda Sinoira – Settimo Vittone Cornaley con il meglio dei prodotti della montagna canavesana, dalle castagne alla toma, dai funghi al salampata da abbinare alla straordinaria cantina, con più di mille etichette. Sabato 10 novembre alle ore 20,30 appuntamento in Valle Sacra al ristorante “Cascina Marcellina” di Cintano che propone tra l’altro i caponet della tradizione e uno stracotto di cinghiale al Barbera del Canavese con pasticcio di polenta e toma. Domenica 11 novembre a pranzo presso l’Agriturismo biologico “La Bedina” di Rivara una cucina familiare e gustosa che esalta i prodotti dell’orto dell’azienda biologica.

Il pomeriggio di domenica 11 novembre invece si può partecipare a una interessante passeggiata che parte alle 15 con visita guidata al borgo di Levone e ai luoghi delle Masche, Visita ai vigneti e alla cantina dell’Azienda agricola “Le Masche” Levone con degustazione vini dell’azienda con prodotti canavesani.
E’ richiesta la prenotazione per tutti gli eventi del programma. Tutti i costi dei pernottamenti e delle offerte “Dormi da noi” sono calcolati a persona,  sulla base del pernottamento in camera doppia. Per informazioni più dettagliate http://www.turismoincanavese.it/

Dov'è successo?

Leggi anche

26/02/2020

Casa in fiamme in frazione Pasquaro di Rivarolo: i pompieri salvano anziana di 80 anni e 25 animali

Le fiamme si sono sviluppate rapide e hanno avvolto in pochi istati la cucina di un’abitazione […]

leggi tutto...

26/02/2020

Coronavirus: in Piemonte situazione stabile. Tre nuovi laboratori per l’esame del tampone

Venerdì 28 febbraio la Giunta Regionale deciderà se prorogare o meno le mosire restrittive finalizzate al […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy