Mondiali di canoa a Ivrea: trionfano gli atleti tedeschi. Gli italiani restano fuori dal podio

Ivrea

/

03/09/2017

CONDIVIDI

Nel K1 femminile - prima finale del pomeriggio - primo posto e oro per Ricarda Funk mentre nella finale di C1M, primo posto e medaglia d’oro per il tedesco Sideris Tasiadis. Gli azzurri fanalino di coda

E’ un doppio appuntamento con la medaglia d’oro per la Germania e per gli attuali leader delle classifiche di Coppa del Mondo 2017 questa ultima tornata di gare che ha avuto luogo allo Stadio della Canoa di Ivrea.
Nel K1 femminile – prima finale del pomeriggio – primo posto e oro per Ricarda Funk (tempo 97.80), numero 1 del ranking mondiale, che rafforza così la sua posizione in vetta alla classifica di Coppa del Mondo 2017, raggiungendo i 230 punti.

Sul podio con la medaglia d’argento anche Jessica Fox (tempo 98.94), la fuoriclasse australiana che ieri aveva conquistato l’oro nella canadese monoposto. La Fox è ora terza nella graduatoria di K1W di Coppa con 176 punti, dietro alla slovena Jana Dukatova, sesta nella finale di oggi. Ottimo terzo posto e medaglia di bronzo per la giovane austriaca Lisa Leitner (tempo 99.44).

Successivamente, nella finale di C1M, primo posto e medaglia d’oro per il tedesco Sideris Tasiadis. Il tedesco, già vincitore dell’argento alle Olimpiadi di Londra 2012 e attualmente quinto nel ranking mondiale, guida ora con 230 punti la classifica di specialità nella Coppa del Mondo 2017 davanti allo slovacco Matej Benus, numero 1 del ranking, che ha chiuso al terzo posto con la medaglia di bronzo oggi a Ivrea. Sul secondo gradino del podio e vincitore dell’argento di questa quarta tappa di Coppa del Mondo è stato l’altro slovacco in gara, Alexander Slafkovski, al quarto posto del ranking mondiale.

Fuori dal podio gli italiani in gara oggi: Stefanie Horn ha chiuso all’ottavo posto la finale K1W, decimo posto per Raffaello Ivaldi nella finale C1M.
Tutti i risultati della gare si possono consultare al link:
https://www.canoeicf.com/canoe-slalom-world-cup/ivrea-2017/rankings-results

                                                                                    La quarta tappa della Coppa del Mondo in numeri
31 nazioni rappresentate, 314 tra atleti e delegazioni, 25 giudici dell’International Canoe Federation, 110 volontari, 37 ragazzi della secondo e terzo anno del Liceo Sportivo A. Gramsci, 8 ragazze dell’indirizzo Turistico dell’Istituto di istruzione Superiore Cena, 100 volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri (controllo varchi) e l’Associazione Nazionale Polizia di Stato, della Croce Rossa Italiana – gruppo salvamento acqua viva, persone del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico XII delegazione canavesana Stazione di Ivrea, 50 giornalisti e fotografi, oltre 12.000 gli spettatori da lunedì 28 agosto ad oggi.

Dov'è successo?

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy