Momenti di terrore a Castellamonte: donna tenta di lanciarsi dal balcone, ma i pompieri la salvano

Castellamonte

/

02/09/2017

CONDIVIDI

A lanciare l'allarme sono stati alcuni vicini. A evitare una tragedia è stato il tempestivo intervento dei vigili del fuoco

Stava per lanciarsi nel vuoto dal balcone di casa situato al quarto piano di una palazzina in via Carlo Botta a Castellamonte, ma è stata salvata in extremis dal tempestivo intervento dei vigili del fuoco volontari del distaccamento di Castellamonte. E’ accaduto intorno alle 16,00 di sabato 2 settembre: a lanciare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa quando si sono resi conto che la donna di 49 anni si comportava in moso strano.

E’ stato grazie alla tempestività e alla prontezza di riflessi dei pompieri se il tentativo di farsi del male non si è trasformato in una tragedia. Sul luogo sono anche accorsi il personale sanitario del 118 e i carabinieri della Compagni di Ivrea.

La donna è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Ivrea dove è giunta in stato di evidente shock.

Sulle cause che hanno motivato questo estremo gesto da parte della donna stanno indagando gli uomini dell’Arma.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/05/2020

Incidente mortale a Candia Canavese: pensionato di 77 anni si ribalta in una scarpata e perde la vita

Quella di domenica 24 maggio è stata una giornata caratterizzata da una lunga scia di sangue […]

leggi tutto...

24/05/2020

Tragedia in Valle Orco: canoista 55enne di Rivarolo Canavese muore nelle acque del rio Piantonetto

Aveva 55 anni Ugo Peroglio. Era residente a Rivarolo Canavese ed era un esperto canoista. Oggi, […]

leggi tutto...

24/05/2020

Coronavirus in Piemonte, l’epidemia arretra. Domenica 24 maggio 43 nuovi positivi e 12 decessi

Alle ore 17,00 di domenica 24 maggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy