Miss Italia 2015, il Canavese tifa per Miriam Galetto e Giulia Cordaro

Borgaro

/

04/09/2015

CONDIVIDI

Sono 11 le prefinaliste provenineti dal Piemonte e dalla Valle d'Aosta. Domani verranno selezionale le 33 concorrenti alla finale

Miss Italia 2015 è alle porte e il Canavese tifa per Miriam e Giulia. La kermesse è giunta alle strette finali. Le prefinaliste giunte dal Piemonte e dalla Valle d’Aosta sono 11.

Domani la giuria, della qual ha anche parte il noto atore romano Claudio Amendola, dovrà scegliere le 33 ragazze che entrerarnno a far parte della finalissima, condotta da Simona Ventura, che sarà trasmessa in diretta da La7 di Urbano Cairo. Le oltre cento ragazze che hanno superato brillantemete le preselezioni e le selezioni regionali hanno già affrontato i colloqui con i giurati.

La maggior parte delle bellezze partecipanti al concorso ideato dalla famiglia Mirigliani e che ha “sfornato” attrici del calibro di Sophia Loren e Gina Lollobrigida, sono studentesse e, considerata la giovane età, molti di esse vivono ancora in famiglia.

Tra le concorrenti piemontesi spiccano Miriam Galetto, 20 anni, residente in Val di Susa ma originaria di Cuorgnè e Giulia Giada Cordaro, 18 anni, di Borgaro Torinese. Per loro il traguardo si fa sempre più vicino.

Leggi anche

21/01/2020

Approvato all’unanimità il conferimento del Sigillo della Regione Piemonte alla senatrice Liliana Segre

E’ stata votata ed approvata all’unanimità in Consiglio Regionale la proposta di conferire, ai sensi degli […]

leggi tutto...

21/01/2020

Karate: il 2020 inizia sotto i migliori auspici per la Rem Bu Kan di Rivarolo che si fa onore a Cavallermaggiore

Il 2020 è iniziato sotto i migliori auspici per la Rem Bu Kan di Rivarolo Canavese, […]

leggi tutto...

21/01/2020

Front: ferito in un incidente noto gallerista d’arte, proprietario del castello di Rivara

È uscito di strada, per cause ancora in via di accertamento, mentre era al volante della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy