Meugliano, impiegata di 45 anni sorpresa in casa con 14 chili di marijuana. Arrestata dai carabinieri

Meugliano

/

16/10/2017

CONDIVIDI

I militari hanno rinvenuto, nascosti in alcuni barattoli, 9 mila 500 euro in contanti, ritenuti verosimilmente provento dello spaccio delle sostanze stupefacenti

Ancora un arresto per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti in Canavese ed in particolare in Valchiusella, dove i carabinieri di Vico Canavese hanno rinvenuto altri 14 chili di marijuana all’interno di una abitazione. Nel prosieguo dell’attività di contrasto alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino che ha portato nei giorni scorsi ad altri due arresti in flagranza in Canavese e al sequestro di 29 piante di cannabis e 5 chilogrammi circa di marijuana, i militari hanno bussato alla porta di una impiegata di 45 anni, incensurata, e in seguito a un’accurata perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto nella sua abitazione 330 grammi di infiorescenze di marijuana suddivisa in due sacchetti, 13 chili di rami e foglie di marijuana messi ad essiccare in un sottotetto, 584 grammi di foglie e rami di marijuana ed altri 35 grammi di infiorescenza, rami e foglie della stessa sostanza stupefacente.

Nella cascina vicino all’abitazione i carabinieri hanno rinvenuto altri 119 grammi di infiorescenze miste a rami e foglie di marijuana. In casa la 45enne custodiva, in cucina, all’interno di alcuni barattoli, la somma complessiva di 9.500 euro, ritenuta verosimile provento dell’illecita attività di smercio della marijuana. Vicino alla cascina i carabinieri hanno rinvenuto anche una serra adibita alla coltivazione della marijuana, con ancora presenti tracce della coltivazione e della successiva raccolta.

La donna è stata dichiarata in arresto e, su disposizione della Procura di Ivrea, è stata sottoposta agli arresti domiciliari. Il Gip di Ivrea, che ha convalidato l’arresto, ha disposto nei confronti della donna la misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiano ai Carabinieri.

Dov'è successo?

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy