Mercenasco, la bombola di gas era difettosa. Ustionati dalle fiamme un uomo di 35 anni e una donna di 30

Mercenasco

/

04/11/2017

CONDIVIDI

I pompieri, dopo aver domato un principio d'incendio in un alloggio, hanno dichiarato inagibile l'appartamento

La fiammata, improvvisa, originata da una bombola di gas difettosa ha ferito un uomo di 35 anni di nazionalità senegalese e una donna di origine africana di una trentina d’anni: è accaduto nella tarda mattinata di sabato 4 novembre in un appartamento al perimo piano di uno stabile in via nazionale 5 a Mercenasco.

Sul luogo dell’incidente domestico sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118. L’uomo, che ha riportato ustioni di secondo grado di diverse parti del corpo è stato trasportato in autolettiga in ospedale a Ivrea.

La donna, dopo essere stata medicata nell’alloggio è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Quando è scoppiata la fiammata che l’ha investita, la coppia era intenta a cucinare il pranzo. I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere un principio d’incendio nell’appartamento.

Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri della vicina stazione di Strambino. I pompieri hanno dichiarato inagibile l’appartamento.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2020

Tripudio a Ivrea: Paola Gregorutti è le Vezzosa Mugnaia dell’edizione 2020 del Carnevale

Ha sfidato, insieme a migliaia di altre persone, la parura del coronavirus e si è affacciata, […]

leggi tutto...

22/02/2020

A Torino il primo contagiato dal coronavirus. Ad Asti una giovane in isolamento in ospedale

C’è un primo contagiato dal coronavirus in Piemonte: è in uomo di 40 anni che ha […]

leggi tutto...

22/02/2020

Previsioni meteo: grazie all’anticiclone domenica all’insegna del bel tempo sul Nord e in Canavese

Previsioni meteo: grazie all’anticiclone domenica all’insegna del bel tempo sul Nord e in Canavese. Queste le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy