Mazzè: un rogo devasta un’azienda agricola. In fumo quintali di fieno. Salvi per miracolo 200 tori

Mazzé

/

24/07/2017

CONDIVIDI

Decine di vigili del fuoco hanno lavorato ininterrottamente per ore

Venti quintali di rotoballe andati letteralmente in fumo e duecento tori che hanno rischiato di perdere la vita a causa dalle fiamme: è il bilancio di un disastroso rogo che ha devastato parte dell’azienda agricola “Cascina Nuova del Tuono” a Mazzè che costeggia la strada provinciale numero 81. Le rotoballe di fieno erano state collocate all’esterno dell’azienda agricola. E’ accaduto nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 luglio intorno alle tre.

Il tempestivo intervento di numerose squadre dei vigili del fuoco ha evitato che l’incendio potesse anche estendersi alle stalle dove si trovavano duecento tori e i capannoni dove si svolge prevalentemente l’attività agricola. I vigili del fuoco hanno lavorato duramente per buona parte della notte e per tutta la mattina prima di domare completamente il rogo e mettere in sicurezza l’azienda agricola. Indagini in corso per stabilire le cause dell’incendio.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy