Mazzè: evade dagli arresti domiciliari per andare al bar e finisce di nuovo in manette

Mazzé

/

07/07/2016

CONDIVIDI

L'uomo ha cercato di sfuggire all'arresto scagliandosi contro i militari

Era evaso dagli arresti domiciliari per andare al bar, ma nel volgere di poco tempo  è finito di nuovo in manette.

E’ accaduto a Mazzè alle 20,30 dello scorso martedì: Fabrizio Uzzo, 32 anni, residente nel centro abitato canavesano è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Caluso con l’accusa di resistenza e violenza, oltraggio, evasione e danneggiamento.

L’uomo avrebbe minacciato e ingiuriato i carabinieri di pattuglia cercando di evitare l’arresto.

Dov'è successo?

Leggi anche

09/12/2019

Mercatini, premiazioni dei giovanissimi atleti e gran Concerto: a Volpiano il Natale sarà ricchissimo

Domenica 15 alle 9,00 in piazza Madonna delle Grazie viene allestito il presepe itinerante, con processione […]

leggi tutto...

09/12/2019

Chivasso: i Babbi Natale guidano i Tir illuminati per il Natale. Ressa di bambini per salire a bordo

In giro sulle modernissime cabine del Tir guidati dai Babbi Natale non ha prezzo: ne sanno […]

leggi tutto...

09/12/2019

“Flash Mob” dei sindaci sugli assurdi disservizi della “Canavesana”: e la Lega polemizza con il Pd

“Flash Mob” dei sindaci sugli assurdi disservizi della “Canavesana”: e la Lega polemizza con il Pd. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy