Mappano: i teppisti imperversano nelle ore notturne. Sfondati parabrezza delle auto

23/04/2018

CONDIVIDI

Si allunga la serie di atti vandalici messi a segno dai vandali. Prima i giardini pubblici, poi l'asilo nido e, infine, le automobili

I teppisti continuano ad imperversare nel centro abitato di Mappano: dopo le devastazioni compiute nei giardini comunali e  il doppio raid compiuto il mese scorso all’asilo comunale, nel corso del quale hanno danneggiato gli arredi scolastici causando ingenti danni, la notte scorsa è toccato alle auto parcheggiate. Gli autori dell’incursione vandalica hanno infranto i parabrezza di alcuni automezzi. Due i casi certi segnalati sui social da coloro che, il mattino, hanno ritrovato le auto danneggiate da ignoti.

I vandali hanno colpito in via Don Murialdo e in via Giotto. I parabrezza sono stati sfondati a calci: le impronte delle scarpe rilevate dai carabinieri, non lascerebbero adito a dubbi. I danni sono rilevanti perchè spesso le assicurazioni non contemplino il risarcimento se non in caso di ti vandalici. La preoccupazione tra quegli automobilisti e sono la maggior parte che parcheggiano le le proprie auto ai lati delle strade del paese, continua comprensibilmente a salire.

E i cittadini richiedono per l’ennesima volta una maggiore presenza delle forze dell’ordine in particolar modo nelle ore notturne, quando i teppisti possono scorrazzare a loro piacimento.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy