Mappano: raid vandalico di notte all’asilo comunale. I carabinieri hanno denunciato quattro ragazzi

12/04/2018

CONDIVIDI

E' grazie anche ai filmati registrati dalle telecamere che i militari hanno potuto identificare i giovani

Avevano danneggiato con atti vandalici l’asilo comunale di Mappano in via Costa 17: il raid aveva avuto luogo il 28 luglio 2017 e i teppisti alla fine avevano appiccato diversi focolai d’incendio all’interno della struttura. Dopo lunghe e articolate indagini, grazie anche all’ausilio delle telecamere di sorveglianza i carabinieri della stazione di Leinì hanno individuato i quattro responsabili degli atti vandalici: si tratta di quattro ragazzi maggiorenni che sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di danneggiamento aggravato e danneggiamento a seguito d’incendio. La banda di teppisti era entrata nottetempo nell’edificio scolastico avevano allagato con l’idrante alcuni locali mentre in altri avevano appiccato il fuoco.

Tutti e quattro i ragazzi sono di Mappano. Uno di loro aveva addirittura postato sui social network un video della gravata compiuta. Adesso spiegheranno al giudice i motivi di un atto che ha causato gravi danni all’asilo comunale.

Leggi anche

06/06/2020

Uccide a 14 anni un riccio a calci: gli animalisti appendono uno striscione di insulti e minacce

È accusato di aver ucciso un riccio a calci un adolescente di 14 anni residente in […]

leggi tutto...

06/06/2020

Piemonte, sì della Regione alla formazione professionale, agli impianti di risalita e ai Luna Park

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha firmato l’ordinanza che dispone dal 6 giugno la […]

leggi tutto...

06/06/2020

Lombardore, espugnato il fortino della droga difeso da telecamere. I carabinieri arrestano operaio-pusher

Una fitta rete di telecamere. Così l’operaio-pusher di 27 anni di Lombardore difendeva il suo fortino […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy