Mappano: diciassettenne spacciava droga ai giardini pubblici. Arrestato dai carabinieri

Mappano

/

18/04/2016

CONDIVIDI

A segnalare ai militari l'attività del ragazzo, sono stati i genitori dei bambini che frequentano il parco

Giovane, ma già attivo nello spaccio di droga. Almeno fino a quando i carabinieri non lo hanno sorpreso in flagranza di reato. A finire nei guai è stato un ragazzo di appena 17 anni, residente a Caselle, che è stato colto sul fatto dai militari dell’Arma della stazione di Leinì. Il giovane stava cedendo una dose ad un operaio di trent’anni di Borgaro. L’episodio ha avuto luogo nei giardini pubblici di via Torrazza in frazione Mappano.

Il giovane pusher è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione e vendita di sostanze stupefacenti. Il fatto è accaduto in un parco frequentato da bambini e da famiglie. I militari hanno sequestrato 7 grammi di hashish e marijuana. Sono stati i genitori di alcuni bimbi che frequentano il parco a segnalare alle forze dell’ordine l’attività di spaccio del ragazzo di Caselle.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/10/2019

Emergenza cinghiali: Città Metropolitana e gli agricoltori chiedono interventi immediati

E’ un appello unitario e determinato quello che Città metropolitana di Torino ed associazioni di agricoltori […]

leggi tutto...

17/10/2019

Orio Canavese-Barone: incidente stradale sulla provinciale. Nello scontro ferito un 28enne di Caluso

Serio incidente stradale sulla strada provinciale 53 nel tratto tra i centri abitati di Orio Canavese […]

leggi tutto...

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy