Malanghero: gettano la piscina gonfiabile nel canale irriguo. Allagata la pista dell’aeroporto

Malanghero

/

08/01/2019

CONDIVIDI

Ci sono volute tre ore di duro lavoro a causa di incivili ancora senza nome. Indaga l'autorità giudiziaria

Non sapevano evidente cosa farsene di quella piscina in plastica e non hanno pensato di meglio che buttarla nel canale di San Maurizio a Malanghero, provocando in questo modo l’allagamento della vicina pista di atterraggio e decollo dell’aeroporto di Caselle. E’ accaduto nella giornata di domanica 6 gennaio, giorno dell’Epifania.

A scoprire che il materiale plastico aveva fatto da tappo alla griglia del canale di scolo causando la tracimazione dell’acqua, sono stati gli operatori del consorzio Riva Sinistra Stura.

L’acqua ha anche invaso i prati che costeggiano il canale. Ci sono volute tre ore di duro lavoro degli operatori dell’ente consortile, dello scalo aeroportuale e l’ausilio di mezzi meccanici per rimuovere la piscina gonfiabile abbandonata da incivili ancora senza nome.

Il consorzio ha sporto denuncia contro ignoti alla competente autorità giudiziaria.

Leggi anche

29/05/2020

Ivrea, grazie ad Eporadio in diretta l’aperitivo benefico esclusivo con la Mugnaia e il Generale

Un aperitivo esclusivo con Mugnaia, Generale e Sostituto: la maratona a Ivrea non si ferma, gli […]

leggi tutto...

29/05/2020

Il Governo stanzia 900 milioni per i Comuni. L’Uncem: “Finalmente un’azione positiva”

Il ministero dell’Interno ha disposto nelle scorse ore il pagamento a favore dei Comuni, Province e […]

leggi tutto...

29/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 13 i decessi (2 nella giornata di oggi). 56 i nuovi casi. Crescono i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che nella giornata di oggi, venerdì 29 maggio, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy