Loranzè: scontro tra scooter e una bicicletta. Pensionato di 78 anni in prognosi riservata

14/02/2018

CONDIVIDI

L'uomo è stato per molti anni maestro della locale scuola elementare. Adesso è ricoverato in ospedale a Ivrea. Indagano i carabinieri

Stava percorrendo la strada provinciale numero 222 in sella alla sua bicicletta quando, per cause ancora in via di accertamento è stato travolto da uno scooter: è accaduto nel tardo pomeriggio di martedì 13 febbraio intorno alle 17,30 a Loranzè. Vittima dell’incidente stradale è stato il pensionato Mario Ricci di 78 anni, conosciuto e amato in paese per esser stato per molti anni il maestro della locale scuola elementare. L’anziano è stato ricoverato all’ospedale di Ivrea.

I medici si sono riservata la prognosi. Pare che il pensionato stesse rincasando dopo aver effettuato la quotidiana pedalata quando è entrato in collisione con lo scooter guidato da un uomo di 57 anni che si è subito fermato e ha prestato le prime cure al ferito dopo aver chiamato il 118. L’intervento del personale sanitario è stato immediato: dopo la stabilizzazione sul posto Mario Ricci è stato condotto a sirene spiegate all’ospedale di Ivrea.

Nella caduta anche il motociclista ha riportato alcune contusioni che gli sono state medicate al pronto soccorso del presidio sanitario eporediese. Sulla dinamica dell’incidente stradale stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/09/2019

Rivarolo Canavese: coinvolti in un incidente stradale una ciclista e un “centauro”. Non sono gravi

Due feriti, per fortuna non gravi: è il bilancio di un incidente stradale nel quale sono […]

leggi tutto...

21/09/2019

Venaria: arrestato un pusher che spacciava il “Krokodril”, la droga che provoca cancrene mortali

Si chiama “Krokodil” l’ultima, devastante droga, apparsa sul mercato internazionale. Si ricava dalla codeina e viene […]

leggi tutto...

21/09/2019

Lanzo: perde il controllo dell’auto e sfonda la recinzione della Torino-Ceres. Traffico bloccato per due ore

Dopo aver perso, per cause ancora in via di accertamento il controllo della Toyota Yaris che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy