Lombardore/Rivarolo: furioso incendio distrugge carico di legna accastatata su un rimorchio

26/04/2018

CONDIVIDI

L'intervento dei vigili del fuoco ha evitato che il rogo investisse altre cataste di legna. Indagano i carabinieri

E’ con ogni probabilità un incendio doloso quello che ha avuto luogo nella serata di ieri, 25 aprile. intorno alle 23,00 in un appezzamento di terreno che costeggia la strada provinciale 460 situato al confine tra i comuni di Rivarolo Canavese e Lombardore. L’incendio ha distrutto un rimorchio nel quale era stato accatastato un carico di tronchi d’albero, parcheggiato nei pressi di un boschetto. Le fiamme si sono levate altissime, producendo un fumo denso e soffocante.

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio e i proprietari dell’appezzamento di terreno. Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Torino Stura e di Bosconero che hanno dapprima circoscritto e domato il rogo evitando che potesse estendersi ad altre cataste di legno presenti sul terreno agricolo.

Il rimorchio è stato completamente distrutto. carabinieri e tecnici dei vigili del fuoco sono al lavoro per accertare le cause che hanno determinato l’incendio, anche se sulla matrice dolosa non sembrano esserci dubbi.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus: durante l’emergenza pestilenziale boom delle truffe ai danni di indifesi anziani

Nelle ultime settimane, con l’inizio della Fase 2 legata all’emergenza sanitaria Covid-19, è ripreso il fenomeno […]

leggi tutto...

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy