LOMBARDORE: GRAVE INCIDENTE SULLA EX 460. TRE AUTO DISTRUTTE E 5 FERITI

Lombardore

/

17/04/2017

CONDIVIDI

La dinamica dello scontro è al vaglio degli agenti della polizia stradale. Nessuno dei feriti si trova in gravi condizioni

Il tremendo incidente ha avuto luogo intorno alle 14,00 di oggi lunedì di Pasquetta sulla famigerata “ex 460” nei pressi della rotatoria che porta all’ingresso al centro abitato di Lombardore. Drammatico il bilancio dell’ennesimo scontro: coinvolte tre autovetture completamente distrutte e cinque le persone ferite. Su una Renault Clio viaggiava una coppia di pensionati, due giovani si trovavano a bordo di una Peugeot Station Wagon e una Lancia Ypsilon condotta da una donna.

Le cause che hanno determinato il grave incidente stradale sono al vaglio degli agenti della polizia stradale. Sul luogo dell’incidente sono intervenute le ambulanze della Croce Rossa del Comitato di Rivarolo Canavese: i cinque feriti sono stato stabilizzati sul posto dal personale medico del 118 e sono stati successivamente trasportati al pronto soccorso.

Nessuno di loro versa, per loro infortuna, in gravi condizioni. Stando a una prima e provvisoria ricostruzione effettuata dalla Polstrada, la Renault Clio e la Peugeot stavano viaggiando in direzione di Rivarolo Caanavese mentre la Lancia Ypsilon era diretta nella direzione opposta. I mezzi coinvolti nel sinistro hanno occupato ambedue le corsie di marcia: le operazioni di soccorso, i rilievi compiuti dalla polizia stradale e la rimozione delle auto coinvolte ha creato non pochi disagi alla circolazione stradale che a quell’ora era piuttosto intensa a causa della festività.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

18/07/2018

Sicurezza negli eventi, modificata la circolare Gabrielli. L’Uncem: “Non basta ancora”

È stata pubblicata mercoledì 18 luglio, la Direttiva del Ministero dell’Interno, firmata dal Capo di Gabinetto, […]

leggi tutto...

Ingria

/

18/07/2018

Ivrea, accusa l’ex marito di averla stuprata e poi ritratta: “Ho mentito per non perdere mia figlia”

L’accusa è una delle più infamanti per un uomo: quella di averla violentata e picchiata. Poi, […]

leggi tutto...

18/07/2018

Colleretto Giacosa: Tobias Haas è il nuovo direttore dell’Istituto di Ricerche biomediche

Tobias Haas è il nuovo Direttore dell’Istituto di Ricerche Biomediche “Antoine Marxer” RBM SpA di Colleretto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy