Lombardore, doppio incidente sulla ex statale 460: coinvolte tre auto e un carro attrezzi

Lombardore

/

27/12/2016

CONDIVIDI

Una Fiat 600 si è incastrata sotto il pianale di un mezzo del soccorso stradale impegnato nella rimozione di due auto

L’incidente stradale ha avuto luogo intorno alle 3,00 della notte tra lunedì e martedì 27 dicembre nel tratto compreso tra Lombardore e Leinì in direzione Torino: per un puro caso non si è sfiorata la tragedia dato che il pianale della carro attrezzi ha sfondato il parabrezza della Fiat Panda al volante della quale si trovava un sessantenne.

Lo schianto si è verificato sulla ex statale 460 la “strada maledetta”: non si conoscono ancora le ragioni per le quali l’automobilista non è riuscito a frenare in tempo.

L’uomo è stato medicato sul luogo del sinistro dal personale sanitario del 118. Il carro attrezzi si trovava sulla statale per rimuovere due auto coinvolte in un incidente stradale che si è verificato intorno alle 2,30 nel quale sono rimaste coinvolte altre due auto: una 500L con due giovani e bordo ha tamponato, per cause ancora in via di accertamento, una Hyundai Tucson condotta da un uomo di 45 anni. Nessun ferito.

I rilievi di entrambi gli incidenti sono stati effettuati dagli agenti della polizia stradale di Torino che dovranno anche accertare la dinamica dei due sinistri.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/07/2020

San Benigno: travolto da un muletto in azienda, si frattura le caviglie. Operaio 42enne al Cto di Torino

E’ ricoverato in ospedale a Torino l’operaio vittima, l’altro giorno, di un incidente sul lavoro a […]

leggi tutto...

03/07/2020

Il Rotary Club Cuognè e Canavese in prima linea nell’aiutare chi è stato colpito dalla crisi Covid

In un periodo molto difficile, di isolamento imposto, per far fronte alla pandemia del Covid 19, […]

leggi tutto...

03/07/2020

Raid dei vandali alla “Guglielmo da Volpiano”. Imbrattate con la vernice pareti e lavagne multimediali

A Volpiano, nella notte tra giovedì 2 e venerdì 3 luglio, la scuola primaria “Guglielmo da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy