Litiga con l’amico, lo denuda e gli ruba il cellulare: 39enne di San Giusto arrestato a Vigevano

30/09/2019

CONDIVIDI

L'uomo, rintracciato dai carabinieri, si trova in carcere in attesa di essere giudicato in tribunale con il rito direttissimo. Nello zaino aveva ancora il telefono rubato

Picchia l’amico dopo un violento alterco, lo deruba del telefono cellulare, lo denuda e poi fugge via. A finire nei guai per la brutale aggressione è un 39enne di San Giusto Canavese che è stato arrestato dai carabinieri a Vigevano dove ha avuto luogo l’aggressione. Il ferito ha riportato la frattura composta del naso a causa del violento punto che il supposto amico gli ha sferrato in pieno volto. L’episodio ha avuto luogo nella notte tra sabato e domenica.

I due uomini avevano trascorso la serata in un locale insieme ad alcuni amici. Una serata nata all’insegna dell’allegria e che è terminata in dramma. L’aggredito è un 40enne residente nella provincia di Pavia. Poi d’improvviso, il colpo di scena: il sangiustese accusa l’amico di avergli sottratto il portafogli. L’uomo nega: nasce un diverbio che culmina in aggressione avvenuta all’esterno del locale.

Pochi minuti dopo l’aggredito è stato trovato da una “gazzella” dei carabinieri che chiamano il 118, affidano il ferito alle cure del personale sanitario e si mettono alla ricerca dell’aggressore che è stato rintracciato nei giardini pubblici che si trovano non molto lontano dal locale nel quale è avvenuto il fattaccio.

Nello zaino il sangiustese aveva ancora il telefono cellulare rubato al presunto amico. Gli uomini dell’Arma lo hanno condotto in caserma. Successivamente il Gip del tribunale di Pavia ha convalidato l’arresto. L’uomo resterà in carcere fino a quando non sarà celebrato il processo con rito direttissimo. Il ferito se la caverà con un mese di prognosi.

Leggi anche

18/01/2020

San Mauro Torinese: allestisce in casa una serra di marijuana. Arrestato custode di una scuola

Nella serata di venerdì 17 gennaio i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno scoperto, in […]

leggi tutto...

18/01/2020

Paura a Cafasse: in fiamme il Monte Basso. Gl’incendi domati dai pompieri e dai volontari Aib

Ancora fiamme e nelle Valli di Lanzo torna la paura. Il Monte Basso brucia di nuovo […]

leggi tutto...

18/01/2020

Dramma a Balangero: donna di 70 anni si getta nel vuoto dal balcone di casa e muore sul colpo

Il corpo di una donna dell’apparente età di 70 anni è stato trovato senza vita nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy