L’ex sindaco Coral risarcirà il danno d’immagine a Leinì e Volpiano con 100mila euro

Leinì

/

08/03/2017

CONDIVIDI

Le due amministrazioni si erano costituite parte civile nell'ambito del processo "Minotauro"

Ancora una tegola che cade sulla testa dell’ex l’ex sindaco di Leinì Nevio Coral che si trova attualmente in carcere dopo la condanna a otto anni di reclusione confermata dalla Corte di Cassazione per concorso esterno in associazione mafiosa nell’abito del processo Minotauro”: l’ex amministratore dovrà risarcire i comuni di Volpiano e Leinì che si erano costituiti parte civile nel procedimento giudiziario. Centomila euro in tutto per il danno di immagine che il coinvolgimento prima nell’inchiesta e nel processo dopo che Coral avrebbe causato ai due comuni (il ministero dell’Interno aveva sciolto per infiltrazioni mafiose il consiglio comunale di Leinì che era stato in seguito commissariato dalla Prefettura).

L’ex sindaco è stato anche condannato a pagare le spese processuali sostenute dai due comuni. A proporre l’accordo transattivo erano stati i legali di Nevio Coral e le due amministrazioni comunali interessate hanno accettato. Il versamento del risarcimento dovrebbe essere effettuato nei prossimi giorni.

L’ex sindaco è stato anche condannato a pagare le spese processuali sostenute dai due comuni. A proporre l’accordo transattivo erano stati i legali di Nevio Coral e le due amministrazioni comunali interessate hanno accettato. Il versamento del risarcimento dovrebbe essere effettuato nei prossimi giorni.

Dov'è successo?

Leggi anche

Agliè

/

20/09/2017

Agliè: bimba in ospedale per ustioni. Condannata la madre. Il giudice: non fu un incidente

A prima vista sembrava essere stato un incidente quello del quale era rimasta vittima una bimba […]

leggi tutto...

Venaria

/

20/09/2017

Venaria: un altro incidente in tangenziale. Auto si ribalta in strada. Una donna grave in ospedale

Un altro incidente stradale e, ancora una volta, un altro ferito che versa in gravi condizioni […]

leggi tutto...

20/09/2017

Chivasso: una maxi-operazione dei carabinieri smantella una banda di ladri di origine georgiana

E’ iniziata alle prime luci dell’alba di oggi, mercoledì 20 settembre, un maxi-operazione seguita dai carabinieri […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy