Levone in lutto per la scomparsa del professor Claudio Cardellini stroncato da un infarto

16/07/2017

CONDIVIDI

Il docente è morto nella serata di sabato 15 luglio nella sua casa. I funerali saranno celebrati lunedì 17 luglo alle 16,00

Si trovava nella cantina di casa ed è stato stroncato in pochi istanti fa un fulmineo infarto: è morto così il professor Claudio Cardellini, 64 anni, medico legale e apprezzato docente universitario. E’ accaduto nella serata di sabato 15 luglio a Levone. Neanche l’immediato intervento della moglie, Emilia Contenti, medico condotto a Favria, è servito a rianimare Claudio Cardellini, così come non sono valsi a nulla gli sforzi compiuti dai sanitari del 118 che per un’ora hanno praticato il massaggio cardiopolmonare con la speranza di poter consentire al cuore di poter pulsare di nuovo.

Consulente del tribunale di Torino, esperto di medicina legale (aveva anche analizzato a fondo la Sacra Sindone, il lenzuolo di lino che si ritiene abbia avvolto il corpo martoriato di Gesù quando venne deposto dalla croce) era un apprezzato docente universitario. La sua improvvisa scomparsa ha creato non poco sconcerto a Levone dove il professore Claudio Cardellini e la moglie Emilia Contenti, erano molto conosciuti ed apprezzati per la loro riservatezza e le doti umane.

La cerimonia funebre sarà celebrata lunedì 17 luglio alle ore 16,00 nella chiesa parrocchiale di Sa Giacomo a Levone.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

21/10/2018

Chivasso, i migranti nell’ex convento dei Cappuccini? L’assessore Moretti: “Il Comune non ne sa nulla”

Di conferme ufficiali non ce ne sono anche se la notizia che il convento dei Capuccini […]

leggi tutto...

Ivrea

/

21/10/2018

Ivrea: incontro-dibattito sul tema della corruzione promosso dal Forum Democratico del Canavese

La corruzione è il tema portante di incontro-dibattito promosso e organizzato dal Forum Democratico del Canavese […]

leggi tutto...

21/10/2018

Accordo tra Asl T04 e Sindacati: l’azienda pagherà i riposi “saltati” e il prolungamento d’orario di infermieri e Oss

Un “gettone di disagio” da erogare agli infermieri e agli operatori socio-sanitari che per ragioni di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy