Leinì: fermata senza assicurazione va dai “civich” con i documenti “farlocchi”. Denunciata

Leinì

/

26/02/2019

CONDIVIDI

I documenti erano stati falsificati. Oltre alla multa di 868 euro la donna rischia la sopensione della patente di guida

Sembrava una semplice dimenticanza ma si trattava, invece, di ben altro. I fatti: nella mattinata di mercoledì 20 febbraio una donna di 42 anni, residente a Caselle, è stata formata nel corso di un controllo stradale effettuato dagli agenti della polizia locale di Leinì. L’automobilista ha esibito, su richiesta degli agenti la patente e il libretto di circolazione ma non il certificato di copertura assicurativa. I “civich” l’hanno convocata in comando per il giorni successivo con tutta la documentazione.

La donna avrebbe rimedicato una lieve sanzione amministrativa a tutto sarebbe finito lì. Ma quando l’automobilista giovedì 21 febbraio si è presentata al comando della polizia municipale, gli agenti si sono resi conto che si trattava di un contratto assicurativo contraffatto con la complicità di una donna che lavora presso un broker assicurativo di Torino.

Di fronte all’evidenza, ai “civich” di Leinì non è rimasto altro da fare che denunciare la donna per falso ideologico oltre alla multa da 868 euro, applicare la detrazione di 5 punti dalla patente di guida e la segnalare l’automobilista alla Prefettura di Torino, che potrebbe addirittura far scattare la sospensione della patente.

Leggi anche

11/11/2019

Volpiano: una sala dedicata al dottor Enrico Furlini, ex medico e presidente del Consiglio comunale

Domenica 17 novembre alle 10 la sala sotto i portici del Municipio di Volpiano (piazza Vittorio […]

leggi tutto...

11/11/2019

Ivrea, in cento chiedono al sindaco che sia conferita la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre

Una petizione corredata da oltre un centinaio di firme: è quella che è stata inoltrata al […]

leggi tutto...

11/11/2019

Favria commemora i caduti in guerra. E la “penna nera” Giorgio Cortese esalta i Valori Alpini

Anche il Gruppo Alpini di Favria ha partecipato alla commemorazione del 4 novembre, Festa delle Forze […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy