Leinì/Torino: i carabinieri smantellano la rete dello spaccio di cocaina. In manette tre africani

Leinì

/

25/01/2016

CONDIVIDI

Un minorenne di 14 anni è stato denunciato per lo stesso reato. Per entrare nell'alloggio, i militari hanno dovuto chiudere gas e corrente elettrica

L’accusa è quella di spaccio di droga. Per questa ragione i carabinieri della stazione di Leinì, in collaborazione con i colleghi della Compagnia Oltredora (Barriera di Milano) di Torino, hanno arrestato tre uomini di origine africana, d’età compresa tra i 19 e i 21 anni. Nella stessa operazione è stato denunciato un senegalese di 14 anni, anch’egli per spaccio di droga. La centrale dello spaccio dove i tre uomini ricevevano i numerosi clienti è stata individuata dai militari in via Cuneo 3 a Torino.

I tossicodipendenti non avevano la facoltà di entrare in casa: le consegne delle dosi avveniva per strada, su appuntamento telefonico come si conviene ai dei professionisti del crimine, dalle 20 alle 5 del mattino. Gli arrestati avevano messo a punto un’organizzazione efficiente . Qualcosa però deve essere andato storto: qualcosa che ha messo i carabinieri sulle tracce degli spacciatori e ha consentito loro di smantellare la rete.  

Singolari le modalità dell’operazione: per costringere gli spacciatori a uscire dalla casa protetta da una solida porta blindata, i carabinieri hanno chiuso il gas e la corrente elettrica. Quando gli occupanti hanno aperto la porta per cercare di capire cosa stesse accadendo, i militari sono penetrati nell’alloggio facendo scattare le manette ai polsi dei tre uomini. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate decine di dosi cocaina, sei computer portatili e cinque tablet, probabilmente ricevuti in cambio delle dosi di stupefacente.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy