Leinì, un rogo minaccia di distruggere l’ex campo sportivo. Si sospetta che il l’incendio sia doloso

Leinì

/

25/01/2017

CONDIVIDI

A lanciare l'allarme sono stati alcuni residenti che abitano negli edifici che sorgono accanto alla struttura

E’ più di un sospetto, anzi è quasi una certezza: l’incendio che ha interessato nella mattinata di venerdì 25 gennaio, l’ex campo sportivo che sorge in via Prato Nuovo a Leinì, sarebbe doloso. L’impianto sportivo dismesso e non più agibile, era sede in passato della società di calcio locale e ha ospitato alcuni tra i più rilevanti campionati e tornei di calcio canavesani.

A lanciare l’allarme, nel primissimo pomeriggio, sono stati alcuni cittadini che abitano nei pressi del campo sportivo. Ad attirare la loro attenzione è stata la densa colonna di fumo prodotta dalle fiamme. Sul luogo sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Volpiano e San Maurizio Canavese, gli agenti della polizia municipale di Leinì e i carabinieri della Compagnia di Venaria.

Il tempestivo intervento dei pompieri si è rivelato provvidenziale perchè a poca distanza del vecchio impianto sportivo sorgono alcune abitazioni. I vigili del fuoco hanno domato in breve tempo le fiamme evitando che potessero pericolosamente avvicinarsi agli edifici.

(Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus: durante l’emergenza pestilenziale boom delle truffe ai danni di indifesi anziani

Nelle ultime settimane, con l’inizio della Fase 2 legata all’emergenza sanitaria Covid-19, è ripreso il fenomeno […]

leggi tutto...

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy