Leinì: il Toro Club di Leinì compie 51 anni. Alla cena sociale anche dirigenti e giocatori del Torino Fc

Leinì

/

08/11/2016

CONDIVIDI

Il presidentissimo Rinaldo Bianco, che si definisce tifoso "granata doc" e il direttivo sono al lavoro per preparare una serata speciale

Cinquantuno anni: tanti ne compie il Toro Club di Leinì che, per l’occasione, festeggerà, domani 9 novembre alle ore 20,00, il genetliaco con una cena sociale di fine anno particolarmente ricca e alla quale potranno partecipare soci e simpatizzanti e che avrà luogo al ristorante Ikaro. Alla serata parteciperanno anche giocatori e dirigenti in rappresentanza della società sportiva Torino Fc. Una serata speciale, così come speciale sarà il menù preparato con cura maniacale dallo chef del ristorante Ikaro. Nell’ambito delle iniziative legate al 51° anno di fondazione sarnno ricordati due importanti figure del sodalizio leinicese: Armando Scarabosio, che fu tra i soci fondatori del Cub e Carlo Bruno, membro dell’attuale direttivo guidato dal “presidentissimo” e granata Doc Rinaldo Bianco.

Tutti i giovani “granata” partecipanti alla cena sarà possibile aderire alla promozione per l’iscrizione al Toro Club Leinì rivolta agli Under 18, che prevede tessera gratis fino a 10 anni e 50% di sconto fino a 18 anni (10 euro anzichè 20), con in omaggio una chiavetta usb 4 Gb commemorativa “50 anni Toro Club Leinì”, oltre ad altri gadget.
Per prenotazioni o informazioni rivolgersi a: Rinaldo Bianco 011/9988376, Nico Piazzolla 349/5104435; Marco Camerano 348/8135521; Paolo Crosetto 335/6331114, Oppure presso la sede di Via Vittime di Bologna 71 – Leinì, durante lo svolgimento delle partite del Torino.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/03/2020

Ivrea, da un anno picchiava l’anziana madre per la “paghetta” settimanale. 61enne finisce in carcere

È accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed estorsione un 61 enne di Ivrea che, […]

leggi tutto...

29/03/2020

Agliè in lutto per la prima vittima del Coronavirus. In tutto il Canavese, ad oggi, si contano 34 morti

Tra le vittime del Coronavirus è da annoverare la prima vittima residente ad Agliè. La notizia […]

leggi tutto...

28/03/2020

Buone notizie dal fronte del Coronavirus: sono 54 i pazienti guariti. Altri 156 sono in via di remissione

Nel pomeriggio di oggi, sabato 28 marzo, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy