Leinì: tentano un furto all’interno di un’azienda. In manette tre nomadi di origine romena

Leinì

/

26/07/2016

CONDIVIDI

La banda di ladri è stata sorpresa in flagranza di reato da una pattuglia di carabinieri

Erano penetrati, dopo aver scavalcato il recinto di un’azienda, con l’intenzione di trafugare oltre 60 bancali in legno, ma sono stati sopresi in flagranza di reato dai carabinieri della stazione di Leinì, e sono stati arrestati per furto. In manette sono finiti tre nomadi d’età compresa tra i 20 e 24 anni di origine romena, domiciliati al campo di via Germagnano a Torino. E’ accaduto l’altra notte, all’interno dell’azienda “Fercam Spa” situata in frazione Fornacino di Leinì.

Il gruppo di nomadi ha agito proprio nel momento in cui una pattuglia dei carabinieri stava effettuando un servizio di pattuglia nell’area industriale leinicese. Alla vista della “gazzella” dell’Arma i tre nomadi hanno tentato di darsi alla fuga, ma i carabinieri sono riusciti a bloccarli. Non si esclude l’ipotesi che la banda abbia agito nel recente passato ai danni di altre aziende nell’area del Basso Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

09/12/2019

Il Gran Paradiso? Per il portale turistico “Holidu” è uno dei parchi nazionali più belli d’Italia

Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è classificato al terzo posto della classifica dei Parchi Nazionali […]

leggi tutto...

09/12/2019

Mercatini, premiazioni dei giovanissimi atleti e gran Concerto: a Volpiano il Natale sarà ricchissimo

Domenica 15 alle 9,00 in piazza Madonna delle Grazie viene allestito il presepe itinerante, con processione […]

leggi tutto...

09/12/2019

Chivasso: i Babbi Natale guidano i Tir illuminati per il Natale. Ressa di bambini per salire a bordo

In giro sulle modernissime cabine del Tir guidati dai Babbi Natale non ha prezzo: ne sanno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy