Leinì nel mirino dei vandali: denunciati sei ragazzi

Leinì

/

30/05/2015

CONDIVIDI

I vandali hanno frantumato la vetrina di un kebab-pizzeria e il portone di un condominio

Non c’è pace a Leinì. I vandali imperversano costringendo i carabinieri a frequenti interventi per garantire la sicurezza del territorio. L’ultimo episodio è accaduto l’altra notte. Alcuni giovani, di cui quattro minorenni, hanno lanciato blocchetti di porfido contro la vetrina della pizzeria-kebab “Shar-Due”, frantumandola. Non soddisfatti i teppisti hanno danneggiato la porta di ingresso di un condominio sempre in via Maffei 1 a Leinì. Tutto è accaduto intorno alle due di notte. Chiamati dai vicini allarmati dal fragore causato dai vandali, i carabinieri della stazione di Leinì hanno denunciato per danneggiamento aggravato due maggiorenni, di 18 e 19 anni, e quattro minorenni, tra i 16 e i 17 anni, tutti di Leinì. I vandali sono stati identificati grazie alle immagini di video-sorveglianza della pizzeria-kebab.

Leggi anche

Valprato Soana

/

20/08/2018

Valprato Soana: cercasi nuovo gestore per il bar, pizzeria e ristorante. Pubblicato il bando di gara

Il Comune di Valprato Soana ricerca un nuovo gestore per bar, ristorante, pizzeria e negozio di […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

20/08/2018

Previsioni meteo: caldo in aumento tra martedì 21 e mercoledì 22 agosto. Giovedì il picco a 36 gradi

La terza decade di agosto si apre all’insegna del bel tempo e del caldo grazie alla […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

20/08/2018

Ceresole: escursionista si perde nei pressi della cima Courmaon. Salvato dai vigili del fuoco

Si era perso in una pietraia mentre stava effettuando un’escursione alla cima Courmaon sopra a Ceresole […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy