Leinì nel mirino dei vandali: denunciati sei ragazzi

Leinì

/

30/05/2015

CONDIVIDI

I vandali hanno frantumato la vetrina di un kebab-pizzeria e il portone di un condominio

Non c’è pace a Leinì. I vandali imperversano costringendo i carabinieri a frequenti interventi per garantire la sicurezza del territorio. L’ultimo episodio è accaduto l’altra notte. Alcuni giovani, di cui quattro minorenni, hanno lanciato blocchetti di porfido contro la vetrina della pizzeria-kebab “Shar-Due”, frantumandola. Non soddisfatti i teppisti hanno danneggiato la porta di ingresso di un condominio sempre in via Maffei 1 a Leinì. Tutto è accaduto intorno alle due di notte. Chiamati dai vicini allarmati dal fragore causato dai vandali, i carabinieri della stazione di Leinì hanno denunciato per danneggiamento aggravato due maggiorenni, di 18 e 19 anni, e quattro minorenni, tra i 16 e i 17 anni, tutti di Leinì. I vandali sono stati identificati grazie alle immagini di video-sorveglianza della pizzeria-kebab.

Leggi anche

16/09/2019

Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: approvata la Variante parziale al Piano Regolatore. E il clima in paese si “arroventa”

La vita amministrativa e politica a Valperga è sempre stata, a memoria d’uomo, decisamente turbolenta. Ma […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy