Leinì, incendio in cascina. Un cane muore, nonostante gli sforzi dei pompieri, soffocato dal fumo

Leinì

/

23/01/2017

CONDIVIDI

Nel momento in cui si sono sviluppate le fiamme, i proprietari dell'alloggio si trovavano fuori casa

E’ morto soffocato dal fumo prodotto dall’incendio che ha seriamente danneggiato una cascina in via San Giacomo a Leinì: la vittima è un cane che i Vigili del fuoco non sono riusciti, ad onta degli sforzi effettuati, a salvare. E’ accaduto nella mattinata di lunedì 23 gennaio. I proprietari della cascina, nel momento in cui si è sviluppato l’incendio, si trovavano fuori casa. A chiamare il centralino del 115 sono stati alcuni residenti della zona allarmati dalla presenze delle dense volute di fumo causato dall’incendio.

I pompieri sono tempestivamente intervenuti con diverse squadre che, nel volgere di breve tempo hanno domato l’incendio e hanno provveduto a mettere in completa sicurezza lo stabile. Le fiamme hanno distrutto la camera da letto di un alloggio che fa parte della cascina. Sulla dinamica dell’incendio stanno indagando i carabinieri della stazione di Leinì e i tecnici dei Vigili del fuoco: l’obiettivo è di appurare quali sono state le cause che hanno determinato l’innesco delle fiamme.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy