Leinì: evade dagli arresti domiciliari per comprare la birra. Donna di Rivara finisce di nuovo in carcere

Leinì

/

13/07/2017

CONDIVIDI

La donna doveva scontare gli arresti domiciliari per un reato commesso nei mesi scorsi. La voglia di dissetarsi le passerà in cella

E’ finita di nuovo in manette e questa volta per evasione: Maddalena Rolle, 28 anni, di Rivara, si trovava agli arresti domiciliari quando, forse a causa del grande caldo torrido ha deciso (nonostante non potesse) è uscita di casa per recarsi al supermercato per acquistare della birra. Sono stati gli addetti , insospettiti dal modo di fare della donna ad avvertire prima la vigilanza del Pam , i carabinieri di Leinì e gli agenti della polizia locale.

Nel frattempo Maddalena Rolle è riuscita ad allontanarsi ma in breve tempo gli agenti l’hanno intercettata alla fermata del bus in attesa di potersi recare a Torino. Quando i vigili e i carabinieri le si sono avvicinati la donna ha iniziato ad andare in escandescenze.

I carabinieri l’hanno condotta in caserma e in breve tempo, dopo aver consultato il terminale, gli uomini dell’Arma hanno scoperto che la donna era evasa dagli arresti domiciliari.

Maddalena Rolle è tornata in carcere alle Vallette.

Dov'è successo?

Leggi anche

Volpiano

/

24/09/2017

Calcio a 5: la L84 di Volpiano, inizia la nuova avventura in serie B con il mister Rodrigo De Lima

Tempo di presentazione ufficiale per la L84, la squadra volpianese di calcio a 5 che per […]

leggi tutto...

Caluso

/

24/09/2017

Caluso: donna di trent’anni falciata da un’auto mentre cammina sul ciglio della strada. Grave in ospedale

Stava tranquillamente camminando lungo il ciglio della strada che porta al cavalvaferrovia di via Europa a […]

leggi tutto...

Ivrea

/

23/09/2017

Sanità: mancano infermieri negli ospedali. Il Nursind proclama lo stato di agitazione

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche proclama lo stato di agitazione e si prepara a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy