Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

16/01/2018

CONDIVIDI

La donna di 35 anni, aiutata da un complice che è riuscito a fuggire ha provato a compiere un furto che le è costato l'arresto

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie di champagne che le servivano per la festa in famiglia ma invece di festeggiare è finita in carcere. Nei guai è finita una donna di origine romena domiciliata a Torino. E’ accaduto intorno alle 12,00 di domenica 14 gennaio: la donna ha fatto il suo ingresso nel centro commerciale pernsado di riuscire a prendere le bottiglie di champagne in barba alle telecamere del sistema interno di videosorveglianza, ma le cose sono andate diversamente da come probabilmente pensava.

Dopo essersi avvicinata allo scaffale dei vini e liquori, la donna ha preso le bottiglie e con la dovuta circospezione le inserite all’interno di uno zaino ed è fuggita, superando di corsa le casse del supermercato ed uscendo all’esterno del Pam.

Sfortuna ha voluto che proprio nei pressi fosse in transito una pattuglia dei carabinieri la quale, dopo l’allarme lanciato dal servizio di vigilanza del centro commerciale è intervenuta e ha bloccato la ladra che si trovava ancora nei pressi della struttura commerciale. I carabinieri hano recuperato le bottiglie il cui valore complessivo ammontava a 190 euro che sono state restituite al Pam. Con la donna si trovava un complice che è riuscite a fuggire. I carabinieri sono sulle sue tracce.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

16/02/2019

Chivasso: Marco Delpero è il nuovo comandante della polizia municipale. Stop agli incarichi a scavalco

Niente più comandante “a scavalco” per i “Civich”: Marco Delpero è da giovedì 14 febbraio è […]

leggi tutto...

Ivrea

/

16/02/2019

Storico Carnevale di Ivrea: si paga 10 euro per assistere alla celeberrima “battaglia delle arance”

Prosegue il cammino dello Storico carnevale di Ivrea verso la celeberrima e attesa “battaglia delle arance”: […]

leggi tutto...

Borgaro

/

16/02/2019

A Borgaro capannone con mille tonnellate di rifiuti speciali. Indagano i carabinieri del Noe

Proseguono le attività dei carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico) contro degli incendi di rifiuti attraverso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy