Leinì, i carabinieri segnalano alla Prefettura tre giovani per uso personale di stupefacenti

Leinì

/

02/06/2017

CONDIVIDI

Avevano dosi inferiori a quelle previste per la denunci di detenzione ai fini di spaccio

Sono state segnalati dai carabinieri della stazione di Leinì per detenzione e uso personale di cocaina e hashish: i tre giovani hanno evitato l’imputazione di possesso di droga ai fini dello spaccio perché gli stupefacenti trovati in loro possesso non superavano la quantità di droga che fa automaticamente scattare la denuncia.

I tre giovani sono stati fermati durante un controllo stradale notturno. La segnalazione è stata compiuta alla Prefettura di Torino.

Continua, infaticabile, ad ogni ora del giorno e della notte, l’azione di controllo e di prevenzione attuati dai carabinieri per assicurare una maggiore sicurezza ai cittadini che risiedono nel territorio leinicese.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy