Leinì: i carabinieri scoprono una centrale dello spaccio di droga pedinando un pusher attivo in paese

19/02/2018

CONDIVIDI

I carabinieri hanno scoperto che un condominio era stato trasformato in un supermarket dello spaccio

Lo spacciatore aveva consegnato la dose ad un cliente tossicodipendente e non si era accorto che i carabinieri della stazione di Leinì lo stavano pedinando da tempo: a finire in manette con l’accusa di spaccio è stato un 25enne residente in corso Grosseto a Torino. Ed è stato pedinandolo che i carabinieri sono giunti a scoprire che l’appartamento del giovane era stato trasformato in una vera e propria centrale dello spaccio.

Nel corso di un’accurata perquisizione gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto nell’appartamento, in particolare nella cucina e nella stanza da letto, sei grammi di hashish suddivisi in dosi pronte per essere messe in commercio.

L’agitazione che l’irruzione dei carabinieri ha provocato nell’edificio dove è situato l’appartamento ha insospettito i militari che hanno perquisito le pertinenze comuni del condominio: in un vano dove di trovava l’idrante anticendio, i carabinieri hanno trovato una busta di plastica con 18 grammi di cocaina e oltre 230 grammi di sostanza con la quale tagliare la cocaina e trasformarla in dosi da spacciare.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/11/2019

Viverone: dal 23 novembre al via la terza edizione dell’attesissimo mercatino di Natale in riva al lago

Terza edizione di “Natale sul Lago”, l’attesissimo mercatino di Natale che, dal 23 novembre al 22 […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: la mucca “Vanessa” si aggiudica il titolo di campionessa alla Mostra nazionale bovina

Si chiama “Vanessa” e si è aggiudicata il titolo di campionessa assoluta della Mostra Nazionale dei […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: auto si scontra con un cinghiale sulla ex 460. Feriti due giovani di Feletto e Favria

L’impatto tra il cinghiale che stava attraversando la strada e la Fiat Grande Punto è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy