Leinì: a bordo del camper avevano un minimarket della droga. Condannati 3 giovani spagnoli

Leinì

/

02/07/2018

CONDIVIDI

Si ipotizza che i tre giovani organizzino Rave Party per spacciare sostanze stupefacenti. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Venaria continuano

A bordo del camper avevano una sorta di minimarket della droga: a finire nei guiai sono stati tre giovani di nazionalità spagnola, fermati in via Cavour dai carabinieri della stazione di Leinì nell’ambito di una serie di controlli mirati a rendere sicuro mil territorio. In manette sono finiti, nei giorni scorsi, una ragazza di 25 anni e due ragazzi di 20 e 29 anni che stavano viaggiando a bordo di un camper Nissan: i tre si trovano in Italia anche se in realtà vivono in Spagna.

A bordo dell’automezzi gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto 50 grammi di marijuana suddia in due confezioni, 42 grammi di hashish in più dosi e pronto per lo smercio, un decimo di grammo di “mdma”, 20 grammi di anfetamina, 1,4 grammi di cocaina, cinque pasticche di ecstasy del peso complessivo di 2 grammi, un bilancino di precisione utilizzato per il confezxinamento degli stuèpefacenti e 1.940 euro in contanti ritenuti siano provento dello spaccio.

I tre giovani sono stati processati per direttissima nel tribunale di Ivrea e condannati a cinque mesi di reclusione per detenzione di droga ai fini dello spaccio, Investigatori e inquirenti ritengono che il trio organizzi Rave Party e che non sia estraneo alla realizzazione di quello che ha avuto luogo poco più di una decina di giorni fa a Feletto.

Le indagini continuano per scoprire dove i giovani abbiano preso la droga e, soprattutto dove stessero andando a spacciarla. Non si esclude che gli stupefacenti vengano venduti nel corso di questi improvvisati Rave Party.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

17/02/2019

Leinì: “Il suono notturno delle campane è fastidioso”. E il parroco “silenzia” il campanile

I rintocchi delle campane disturbano nelle ore notturne e il parrocco è stato costretto a silenziarle. […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/02/2019

Dramma a Ivrea durante il Carnevale: donna 32enne si getta nelle acque della Dora. E’ gravissima

E’ stata ricoverata all’ospedale di Ivrea in gravissime condizioni di salute la donna 32enne, residente in […]

leggi tutto...

baldissero

/

17/02/2019

Sport: nasce nel comune cuneese di Baldissero, il primo museo della racchetta da tennis

Una collezione che farebbe la felicità di qualsiasi appassionato giocatore di tennis: è quella realizzata da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy