Leinì: autista di una ditta di trasporti rubava il parmigiano da consegnare. Denunciato per furto

Leinì

/

10/08/2017

CONDIVIDI

A segnalare la mancata consegna del formaggio sono stati alcuni clienti. Ogni forma valeva almeno 800 euro

L’autista era così ghiotto di ghiotto di formaggio di marca che quando ha avuto l’occasione di trasportarne una certa quantità non ha esitato a sottrarlo dalle consegne: protagonista dell’insolita vicenda è un autista, R.S. 40 anni, residente a Leinì che è stato denunciato per furto. L’uomo lavorava per una nota ditta di trasporti che ha sede in strada della Reisina a Leinì, si è resa conto, se segnalazione dei destinatari, che alcune forme del pregiato Parmigiano Reggiano non venivano recapitate.

Il titolare della società ha avvertito i carabinieri della locale stazione che hanno iniziato a indagare: non c’è voluto molto agli uomini dell’Arma per risalire all’autista infedele che ad ogni spedizione “dimenticava” di consegnare alcune forme di formaggio dal peso di quasi quaranta chilogrammi e dal valore di circa 800 euro.

I carabinieri di Leinì lo hanno colto in flagranza di reato proprio mente stava nascondendo nel bagagliaio della propria auto, una forma di parmigiano.

La vicenda risale a un paio di mesi or sono ma l’indagine è stata chiusa soltanto una settimana fa.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy